Somateria fischeri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Edredone dagli occhiali
Somateria fischeri (Spectacled Eider - Plueschkopfente) - Weltvogelpark Walsrode 2012-23b.jpg
Somateria fischeri
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Anseriformes
Famiglia Anatidae
Sottofamiglia Anatinae
Tribù Mergini
Genere Somateria
Specie S. fischeri
Nomenclatura binomiale
Somateria fischeri
(Brandt, 1847)

L'edredone dagli occhiali (Somateria fischeri) è una grande anatra marina che nidifica sulle coste dell'Alaska e della Siberia nordorientale.

Il nido viene edificato sulla tundra, nei pressi del mare, e vi vengono deposte 5-9 uova. Questa specie si immerge alla ricerca di crostacei e di molluschi. Sverna in stormi spesso enormi sui mari dell'Artide, lungo il margine della banchisa polare.

L'edredone dagli occhiali, lungo 52–57 cm, è leggermente più piccolo dell'edredone comune. Il maschio è inconfondibile, con il suo corpo nero, il dorso bianco e la testa giallo-verde con le grandi macchie circolari bianche intorno agli occhi che danno il nome a questa specie. Il richiamo del maschio è un canto debole, e quello della femmina un duro gracidio.

La femmina è un uccello bruno intenso, ma nonostante questo si può ancora distinguere da tutte le altre anatre ad eccezione delle altre specie di edredoni sulla base delle dimensioni e della struttura. Le uova, di colore pallido, sono visibili solamente ad una distanza ravvicinata. Gli uccelli immaturi e i maschi adulti eclissati sono simili alla femmina.

Il nome binomiale commemora lo scienziato tedesco Johann Fischer von Waldheim.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli