Soluzione sovrasatura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Versando progressivamente un soluto solido all'interno di un solvente liquido, la soluzione inizialmente insatura (A) diventa satura (B). Aggiungendo ulteriore soluto, la soluzione diventa sovrassatura e il soluto in eccesso precipiterà sul fondo del recipiente (C), in modo da ripristinare le condizioni di saturazione.

Il termine soluzione sovrassatura si riferisce ad una soluzione in cui il solvente contiene più soluto della massima quantità che può contenere alle condizioni di equilibrio termodinamico, per cui l'eccesso di soluto presente tende spontaneamente a separarsi dalla soluzione per formare una fase separata.

Una soluzione sovrassatura può essere preparata aggiungendo ulteriore soluto ad una soluzione satura o variandone la temperatura o la pressione.

Esempi[modifica | modifica sorgente]

  • Nell'acqua di Seltz (chiamata comunemente acqua gassata) viene disciolta dell'anidride carbonica in quantità elevate aumentando le pressione all'interno della bottiglia; finché la bottiglia è chiusa, la soluzione al suo interno è satura, ma non appena la bottiglia viene aperta si riequilibra la pressione a livelli normali e per tali condizioni la solubilità dell'anidride carbonica nell'acqua è minore, per cui si forma una soluzione sovrassatura e l'anidride carbonica si sprigiona sotto forma di bollicine che risalgono dalla soluzione, in modo da ripristinare le condizioni di saturazione. Questo processo può essere accelerato notevolmente dalla presenza di punti di nucleazione, o dall'aggiunta di un altro soluto, come lo zucchero.
  • Il sangue dei sommozzatori in immersione a diversi metri sott'acqua si trova a pressioni maggiori della pressione atmosferica, per cui la quantità di ossigeno disciolto in esso è maggiore del normale. Risalendo velocemente, si ha un brusco calo di pressione che determina il rilascio dell'ossigeno nel sangue sotto forma di bolle, dando luogo a pericolosi inconvenienti.
  • Riscaldando dell'acqua e sciogliendoci un qualunque composto solubile si ha una soluzione sovrassatura. Alcuni composti, come l'acetato di sodio, se si trovano in una soluzione sovrassatura d'acqua, possono generare interessanti processi di cristallizzazione rapida con annessa reazione esotermica.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia