SolusOS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SolusOS
Logo
SolusOS 1.2 Eveline
SolusOS 1.2 Eveline
Release corrente SoluOS 1.3
Sito web solusos.com

SolusOS era una distribuzione GNU/Linux, basata sul ramo stabile Debian.

Il progetto è stato abbandonato in ottobre 2013.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Utilizza l'ambiente desktop GNOME, in versione 2.30. A partire dalla versione 2 sarà invece utilizzato Consort, un fork della sessione GNOME classic di GNOME Shell.[2][3] Inoltre sempre a partire dalla versione 2 come gestore pacchetti verrà utilizzato PiSi (l'attuale gestore pacchetti di Pardus), al posto si synaptic attualmente in uso.[4]

La distribuzione si caratterizza per un'occupazione ridotta di memoria: la versione a 32 bit occupa infatti 130MB a riposo.[5] Essa installa di serie anche alcuni programmi applicativi di terze parti, come browser web Firefox e riproduttore multimediale VLC, nonché vari codec proprietari per riprodurre Mp3, Dvd e Flash Player.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SolusOS chiude i battenti da http://marcosbox.blogspot.it, 24 ottobre 2013
  2. ^ Arriva Consort il fork di Gnome Classic nato in seno a SolusOS 16/01/2013
  3. ^ Upcoming SolusOS 2 ISO 04/03/2013
  4. ^ [http://www.chimerarevo.com/solusos-una-distro-linux-facile-e-made-in-uk-il-pinguino-curioso/ SolusOS, una distro Linux facile e made in UK Il Pinguino Curioso 08/10/2012
  5. ^ SolusOS-about. URL consultato il 01-04-2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di software libero