Soldier of Fortune II: Double Helix

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Soldier of Fortune II: Double Helix
Sviluppo Raven Software, Gratuitous Games
Pubblicazione Activision
Data di pubblicazione 20 maggio 2002
Genere Sparatutto in prima persona
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma Mac OS, Microsoft Windows, Xbox
Motore grafico id Tech 3
Fascia di età BBFC: 18 (UK)
ESRB: Mature (M) (17+)
OFLC: MA15+
Periferiche di input Tastiera, mouse, gamepad

Soldier of Fortune II: Double Helix è un videogioco di tipo sparatutto in prima persona, seguito di Soldier of Fortune. Sviluppato da Raven Software per Microsoft Windows e Mac OS, è stato pubblicato da Activision nel maggio 2002. Poco dopo è stata pubblicata anche una Gold Edition del gioco. Una versione per Xbox è stata realizzata da Gratuitous Games.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Rispetto al predecessore, questo capitolo è più improntato al realismo dei vari sparatutto tattici come Operation Flashpoint e Tom Clancy's Rainbow Six. Sebbene si possano sopportare anche una decina di proiettili prima di morire, una esplosione abbastanza vicina è letale; inoltre è stato reso più difficile mirare ai nemici se il protagonista è in movimento. Rimane la possibilità, come nel precedente titolo, di smembrare i nemici se colpiti abbastanza da vicino: il particolare realismo di queste animazioni ha reso necessario la modifica di molti aspetti del gioco per la pubblicazione in Germania, dove i soldati nemici sono stati sostituiti da cyborg. Una delle novità più interessanti introdotte nel gioco è il "GMC", ovvero il Generatore di Missioni Casuali. Specificando una sequenza di caratteri (seme) è possibile generare mappe sempre diverse, selezionare lo scenario (Montagna, Pianura, Collina, Deserto) e il tipo di missione:

  • Fuga - prigionieri di una base nemica, l'obiettivo è contattare i rinforzi e fuggire;
  • Assassinio - a seconda dello scenario selezionato, si dovrà assassinare un obiettivo chiave;
  • Incursione - si dovrà perlustrare la mappa alla ricerca dei piani dei terroristi (dossier, supporti ottici...);
  • Demolizione - occorrerà demolire una postazione nemica strategica.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi