Sokoto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sokoto
città
Sokoto – Veduta
Localizzazione
Stato Nigeria Nigeria
Stato federato Sokoto
Concilio Sokoto Nortb
Sokoto South
Territorio
Coordinate 13°04′N 5°14′E / 13.066667°N 5.233333°E13.066667; 5.233333 (Sokoto)Coordinate: 13°04′N 5°14′E / 13.066667°N 5.233333°E13.066667; 5.233333 (Sokoto)
Abitanti 583 039 (2006)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Nigeria
Sokoto

Sokoto è una città della Nigeria, capoluogo dell'omonimo stato nigeriano. La città, con più di 580.000 abitanti, è posizionata sul fiume Sokoto ed è un importante mercato agricolo e zootecnico. Oltre ad industrie alimentari vi sono rilevanti industrie conciarie e del cemento.

Il centro urbano, posizionato a nord di Kano, ha una struttura aeroportuale per uso interno alla Nigeria.

Clima[modifica | modifica sorgente]

Sokoto è in condizioni di asciutto Sahel circondato da sabbia savana e colline isolate. Con una temperatura media annua di 28,3 °C (82,9 °F), Sokoto è una delle più calde città del mondo, tuttavia le temperature massime diurne sono la maggior parte dell'anno in genere sotto i 40 °C (104,0 °F), e la siccità rende il caldo sopportabile.

I mesi più caldi sono febbraio ad aprile, dove le temperature diurne possono superare i 45 °C (113,0 °F). Temperatura massima registrata è 47,2 °C (117,0 °F), che è anche la temperatura più alta registrata in Nigeria. La stagione delle piogge va da giugno ad ottobre, durante il quale le docce sono all'ordine del giorno. Le docce raramente durano a lungo e sono ben lontani dalle docce regolari torrenziali conosciuti in molte regioni tropicali. Da fine ottobre a febbraio, durante la 'stagione fredda', il clima è dominato dalla Harmattan vento Sahara polvere sulla terra. La polvere offusca la luce del sole, riducendo così la temperatura in modo significativo e che conduce alla scomodità di polvere ovunque in casa. Ancora di salvezza della regione per le colture che crescono sono le pianure del Sokoto-Rima sistema fluviale, che sono coperti con una ricca terreno alluvionale. Per il resto, la secchezza generale della regione consente di poche colture, miglio, forse è il più abbondante, accompagnata da mais, riso, altri cereali e fagioli. Oltre a base di pomodori, poca verdura crescono nella regione. La varietà bassa dei prodotti alimentari disponibili ha portato nella cucina locale relativamente noiosa. In termini di vegetazione, Sokoto rientra nella zona di savana. Questo è un aperto mosca tse-tse gratuita adatta per la coltivazione di cereali e nell'allevamento del bestiame pascoli. Pioggia inizia tardi e finisce presto con media cadute annuali che variano tra i 500 mm a 1.300 mm.

Ci sono due stagioni principali Sokoto ovvero umido e secco. La stagione secca inizia dal mese di ottobre, e dura fino ad aprile in alcune parti e può estendersi a maggio o giugno in altre parti. La stagione delle piogge, dall'altro inizia nella maggior parte dello Stato a maggio e dura fino a settembre o ottobre. L'harmattan, un vento secco, freddo e abbastanza polverosa viene sperimentato nello stato tra novembre e febbraio. Il calore è più grave nello stato in marzo e aprile. Ma il tempo nello stato è sempre freddo al mattino e caldo nel pomeriggio salvo picco periodo harmattan. La topografia dello stato è dominato dal famoso Hausa pianura del nord della Nigeria. La terra fadama parte dei Sokoto-Rima sistemi fluviali seziona la pianura e fornisce la misura ricco terreno alluvionale per la varietà di coltivazione delle colture nello stato. Ci sono anche isolate colline e montagne spazia sparsi in tutto lo stato.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]