Sojuz 7K-T

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Soyuz 7K-T
Soyuz 7K-T 2-seats drawing.svg
Navetta Soyuz 7K-T
Dati generali
Operatore Agenzia Spaziale Sovietica
Nazione URSS URSS
Principale costruttore Korolev
Tipo di missioni Trasporto di due cosmonauti in orbita e rientro
Orbita Low earth orbit
Durata della missione 2 giorni in autonomia
Equipaggio 2
Operatività
Status Fuori servizio
Primo lancio Cosmos 496 (26 giugno 1972)
Ultimo lancio Sojuz 40 (14 maggio 1981)
Esemplari lanciati 30

La Sojuz 7K-T è stata una versione del veicolo spaziale Sojuz. A differenza delle precedenti Sojuz era priva di pannelli solari e questo riduceva a solo due giorni l'autonoma data dalle batterie. Era concepita anche per raggiungere la stazione spaziale Almaz. L'equipaggio era di due cosmonauti.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

  • Altezza: 7.95 m
  • Diametro: 2.72 m
  • Volume: 9 m³

Missioni con equipaggio[modifica | modifica sorgente]

Missioni di test senza wequipaggio[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Astronautica