Soil mark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Soil marks (in italiano si potrebbe tradurre con segni o impronte o tracce nel suolo ) sono le differenze nel colore del suolo dovute alla conformazione di feature archeologiche. I soil marks possono essere visti quando un cumulo di terreno prodotto dall'aratura dell'earthwork ha lasciato sia del materiale duro e secco di un precedente cumulo, sia quello più umido da una fossato precedente [1]. Essi possono essere osservati anche quando una feature viene sezionata attraverso lo strato superficiale del suolo per rivelare il gesso sottostante.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mick Aston, Interpretare il paesaggio (Tempus, 2002)