Software as a service

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Software-as-a-Service)

Software as a service (SaaS) è un modello di distribuzione del software applicativo dove un produttore di software sviluppa, opera (direttamente o tramite terze parti) e gestisce un'applicazione web che mette a disposizione dei propri clienti via internet.

Il concetto di "software as a service" è iniziato a circolare nell'anno 2000 ed è associato principalmente al saggio di Tim O'Reilly su "The Open Source Paradigm Shift"[1] così come a marchi come WebEx Communications e Remote Business.[2][3][4].

Questo concetto è anche apparso nell'articolo « Strategic Backgrounder: Software As A Service » pubblicato da The Software & Information Industry's (SIIA) eBusiness Division, edizione di Washington DC.[5]

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

I clienti non pagano per il possesso del software bensì per l'utilizzo dello stesso. Essi utilizzano il software tramite API accessibili via web, spesso come Web Service o REST.

Le principali applicazioni attuali di questo modello sono :

  • la gestione delle relazioni coi clienti (CRM);
  • le Enterprise resource planning (ERP);
  • la video conferenza;
  • le gestione delle risorse umane;
  • le comunicazione unificata (Unified Communications);
  • il lavoro collaborativo;
  • le e-mail.

Software as a Service (SaaS) è un insieme di mezzi, servizi e competenze che consente alle aziende di esternalizzare completamente alcuni aspetti del loro sistema informativo (messaggistica, sicurezza ...) e sostituirlo con un costo di funzionamento piuttosto che con un investimento vero e proprio. È anche, secondo i contratti di servizio proposti, la possibilità di implementare dei livelli di Accordi sul Livello del Servizio (SLA) e di limitare la loro esposizione a una tecnologia dato che la cessazione del contratto permette a queste aziende di rifiutare una tecnologia facilmente.

Software as a Service (SaaS) può essere visto come il lato marketing del Service-Oriented Architecture (SOA).

Il termine SaaS è diventato il termine di riferimento, rimpiazzando i precedenti termini Application service provider (ASP) e On-Demand.

Differenze tra ASP e SaaS[modifica | modifica wikitesto]

In effetti la differenza sostanziale tra ASP e SaaS è che le piattaforme ASP eseguono di norma una applicazione in uno spazio dati comune, mentre il paradigma SaaS crea una sola istanza del software. Si differenzia inoltre dall'architettura multi-tenant nella quale troviamo tante macchine virtuali quanti sono i clienti, ma ognuno dei clienti gode di uno spazio dati separato.

Bisogna aggiungere però che i pareri non sono unanimi in merito, in quanto spesso un nome può essere il frutto (anche parzialmente) di un tentativo di riposizionamento commerciale di un marchio, come accade in una materia in così rapida evoluzione.

La filosofia del SaaS[modifica | modifica wikitesto]

L'espressione Software as a Service è legata principalmente al mondo commerciale, mentre le applicazioni orientate all'utente finale basate su applicativi residenti su server remoti vengono considerate facenti parte del Web 2.0.

Vantaggi e Svantaggi[modifica | modifica wikitesto]

Software as a Service (SaaS) è principalmente sviluppato per le aziende. In questi ultimi anni, il mercato SaaS è in espansione, presenta per le aziende diversi vantaggi e svantaggi.

Vantaggi[modifica | modifica wikitesto]

L'uso dei Software as a Service (SaaS) presenta un impatto finanziario. I costi totale di gestione e manutenzione della soluzione (Total Cost of Ownership, TCO) appaiono quasi inalterati, a differenza dell'acquisizione di una licenza tradizionale, che di solito è considerata in capitale (Capex, esclusa manutenzione), questa spesa sarà definita come costo operativo (OPEX).

Le soluzioni SaaS sono generalmente molto flessibili e permettono di implementare soluzioni On-Demand.

L'uso di un computer a basso costo con unicamente un browser e nessun'altra licenza, può bastare. Il costo del consumo elettrico può dunque essere abbassato.

Svantaggi[modifica | modifica wikitesto]

I dati dell'azienda cliente possono essere trovati sul server del fornitore di servizi, questo non è sempre accettabile per ragioni di privacy. È indispensabile imporre delle misure di sicurezza che proibiscano al fornitore di servizi di accedere ai dati dell'azienda nel caso in cui ci sia separazione delle due parti.

Bisogna adattare il suo Piano di continuità aziendale (BCP) in funzione dei SaaS e prevedere i diversi scenari possibili in caso di problemi con il fornitore di servizi.

Il servizio prevede non più il funzionamento di un solo computer, bensì di due. La comunicazione tra i due computer è assicurata dall'Internet Service Provider; se questa terza entità non assicura la comunicazione, l'attività dell'azienda è impossibile.

Fornitori di Servizi di maggior importanza[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tim O'Reilly - The Open Source Paradigm Shift, June 2004
  2. ^ Note from an eBusiness Strategy conference (September 2000)
  3. ^ Engines Emerge That Will Drive Software as a Service (March 2001)
  4. ^ Citrix Ditches ASP tag (June 2001)
  5. ^ [1] archivio (28 febbraio 2001)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica