Sofia di Pomerania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Sofia di Pomerania

Sofia di Pomerania (Stettino, 1498Kiel, 13 maggio 1568) fu una principessa originaria della Pomerania e regina consorte di Danimarca e Norvegia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia del duca Boghislao X di Pomerania e della seconda moglie Anna di Polonia, figlia del re Casimiro IV di Polonia.

Venne data in sposa al duca di Holstein-Schleswig Federico divenendone la seconda moglie. Il matrimonio ebbe luogo a Schleswig il 9 ottobre 1518.

Dopo che suo marito salì al trono nel 1523, ella venne incoronata regina di Danimarca e Norvegia con solenne cerimonia il 13 agosto 1525. All'atto della sua incoronazione ricevette come feudo Lolland e Falster, i castelli di Kiel e Plön, e diverse cittadine nell'Holstein.

Nel 1526 venne messa a capo della sua corte la dama di compagnia Anne Meinstrup.

Sofia non visse in Danimarca ma risiedette separatamente nelle sue proprietà a Kiel che amministrò in modo indipendente. Ciò causò il disaccordo col marito[1]. I conflitti sarebbero continuati anche dopo la morte di Federico con i successori.

Nel 1533 Sofia rimase vedova e andò a vivere nel castello di Gottorp con i figli, aspettando l'esito dell'elezione del nuovo re. Durante questo periodo, dal 1533 al 1536, le sue proprietà vennero occupate. Nel 1538 il nuovo re le chiese di lasciare Gottorp a causa dei costi e di risiedere a Kiel[1]. Lei chiese il diritto di governare in modo indipendente i suoi feudi ma nel 1540 dovette per forza sottostare alla sovranità del re[1].

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Dal matrimonio con il re Federico nacquero sei figli:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c 164 (Dansk biografisk Lexikon / XVI. Bind. Skarpenberg - Sveistrup)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Politikens bog om Danske monarker, af Benito Scocozza, 1997
  • Danske dronninger i tusind år, af Steffen Heiberg, 2000

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Regina di Danimarca e Norvegia Successore
Isabella d'Asburgo 1525-1533 Dorotea di Sassonia-Lauenburg