Sofia Carlotta di Brunswick-Lüneburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sofia Carlotta di Hannover
Sofia Carlotta di Hannover.
Sofia Carlotta di Hannover.
Regina in Prussia
Stemma
In carica 18 gennaio 1701 – 21 gennaio 1705
Predecessore Elisabetta Enrichetta d'Assia-Kassel
Successore Sofia Luisa di Meclemburgo-Schwerin
Nascita Schloss Iburg, Osnabrück, 30 ottobre 1668
Morte Hannover, 1 febbraio 1705
Luogo di sepoltura Duomo di Berlino
Padre Ernesto Augusto, Elettore di Hannover
Madre Sofia del Palatinato
Consorte Federico I di Prussia
Figli Federico Guglielmo I di Prussia

Sofia Carlotta di Brunswick-Lüneburg (Bad Iburg, 2 ottobre 1662Hannover, 20 febbraio 1705) fu la prima regina di Prussia. Era figlia di Ernesto Augusto di Brunswick-Lüneburg e di Sofia del Palatinato. Suo fratello Giorgio Ludovico divenne re del Regno Unito.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Sposò a Herrenhausen l'8 ottobre 1684 Federico[1], figlio dell'Elettore del Brandeburgo Federico Guglielmo e vedovo l'anno prima di Elisabetta Enrichetta d'Assia-Kassel[2].

Suo suocero aveva disposto nel testamento nel 1686 che i suoi domini fossero divisi tra i cinque figli maschi. Federico però, nonostante fosse già Elettore del Brandeburgo dal 1688, pretese di essere riconosciuto come unico erede ed entrò a patti con l'imperatore Leopoldo I d'Asburgo: in cambio della sua alleanza nella Guerra di Successione Spagnola, Leopoldo gli avrebbe conferito il regno di Prussia[3].

Fu grazie a questo patto che Sofia Carlotta, insieme al marito, venne incoronata il 18 gennaio 1701 a Königsberg prima regina di Prussia[4].

Schloss Charlottenburg.

A Berlino, tra il 1695 e il 1699, venne eretto, con annesso parco, il Castello di Charlottenburg che divenne residenza estiva di Sofia Carlotta e da lei stessa commissionato[5].

Dalla prima moglie Federico ebbe Luisa, futura regina di Svezia. Sofia diede invece al marito due figli.

Nel 1702 Sofia Carlotta, appassionata di scienza e musica[6] e che aveva già accolto alla corte di Berlino Attilio Ariosti, chiamò il compositore Giovanni Bononcini perché dirigesse un teatro d'opera italiano[7]. La stessa regina era musicista: sapeva suonare molto bene il clavicembalo[6]. Fu inoltre protettrice del filosofo scienziato Gottfried Leibniz[8] e contribuì alla fondazione dell'Accademia Prussiana delle Scienze e dell'Accademia delle Belle Arti[6].

Sofia Carlotta morì nel 1705. Federico si risposò una terza volta nel 1708 con Sofia Luisa di Meclemburgo-Schwerin da cui non ebbe altri figli[9].

Le spoglie di Sofia Carlotta riposano oggi insieme a quelle del marito nella cripta della Berliner Dom, la Cattedrale di Berlino fatta costruire dal Kaiser Guglielmo II[10].

Discendenza[modifica | modifica sorgente]

Federico e Sofia ebbero due figli:

  • Federico Augusto (1685-1686);
  • Federico Guglielmo (1688-1740), succeduto al padre col nome di Federico Guglielmo I.

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Ducato di Brunswick e Lüneburg
Hannover
Braunschweig-Lüneburg.PNG

Guglielmo
Ernesto II
Cristiano
Augusto
Federico
Giorgio
Cristiano Luigi
Giorgio Guglielmo
Giovanni Federico
Ernesto Augusto
Giorgio I di Gran Bretagna
Modifica
Sofia Carlotta di Brunswick-Lüneburg Padre:
Ernesto Augusto di Brunswick-Lüneburg
Nonno paterno:
Giorgio di Brunswick-Lüneburg
Bisnonno paterno:
Guglielmo il Giovane di Brunswick-Lüneburg
Trisnonno paterno:
Ernesto I di Brunswick-Lüneburg
Trisnonna paterna:
Sofia di Meclemburgo-Schwerin
Bisnonna paterna:
Dorothea di Danimarca
Trisnonno paterno:
Cristiano III di Danimarca
Trisnonna paterna:
Dorotea di Sassonia-Lauenburg
Nonna paterna:
Anna Eleonora di Assia-Darmstadt
Bisnonno paterno:
Luigi V d'Assia-Darmstadt
Trisnonno paterno:
Giorgio I d'Assia-Darmstadt
Trisnonna paterna:
Maddalena di Lippe
Bisnonna paterna:
Maddalena di Brandeburgo
Trisnonno paterno:
Giovanni Giorgio di Brandeburgo
Trisnonna paterna:
Elisabetta di Anhalt-Zerbst
Madre:
Sofia del Palatinato
Nonno materno:
Federico V del Palatinato
Bisnonno materno:
Federico IV del Palatinato
Trisnonno materno:
Luigi VI del Palatinato
Trisnonna materna:
Elisabetta di Assia
Bisnonna materna:
Luisa Giuliana d'Orange-Nassau
Trisnonno materno:
Guglielmo I d'Orange
Trisnonna materna:
Carlotta di Borbone-Montpensier
Nonna materna:
Elisabetta Stuart
Bisnonno materno:
Giacomo I d'Inghilterra
Trisnonno materno:
Enrico Stuart, Lord Darnley
Trisnonna materna:
Maria Stuart
Bisnonna materna:
Anna di Danimarca
Trisnonno materno:
Federico II di Danimarca
Trisnonna materna:
Sofia di Meclemburgo-Güstrov

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Welfen 7
  2. ^ Federico_I_di_Prussia
  3. ^ Federico_I_di_Prussia
  4. ^ Federico_I_di_Prussia
  5. ^ Berlin – Il portale ufficiale del turismo per i visitatori della capitale tedesca – visitBerlin.de
  6. ^ a b c Berlino, la coscienza dell'Europa
  7. ^ Giovanni Bononcini
  8. ^ Libri Filosofia | Cash Advance | Debt Consolidation | Insurance at Forma-Mentis.net
  9. ^ Federico_I_di_Prussia
  10. ^ Museuminsel, l'isola dei musei

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Duchessa di Prussia Successore
Sofia Dorotea di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg 29 aprile 1688 - 18 gennaio 1701 Se stessa come regina in Prussia
Predecessore Regina in Prussia Successore
Nuova creazione
Se stessa come duchessa di Prussia
18 gennaio 1701 - 1 febbraio 1705 Sofia Luisa di Meclemburgo-Schwerin


Controllo di autorità VIAF: 50020844 LCCN: n88116805