Sofia Carlotta di Brunswick-Lüneburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sofia Carlotta di Hannover
Sofia Carlotta di Hannover.
Sofia Carlotta di Hannover.
Regina in Prussia
Stemma
In carica 18 gennaio 1701 – 21 gennaio 1705
Predecessore Elisabetta Enrichetta d'Assia-Kassel
Successore Sofia Luisa di Meclemburgo-Schwerin
Nascita Schloss Iburg, Osnabrück, 30 ottobre 1668
Morte Hannover, 1º febbraio 1705
Luogo di sepoltura Duomo di Berlino
Padre Ernesto Augusto, Elettore di Hannover
Madre Sofia del Palatinato
Consorte Federico I di Prussia
Figli Federico Guglielmo I di Prussia

Sofia Carlotta di Brunswick-Lüneburg (Bad Iburg, 2 ottobre 1662Hannover, 20 febbraio 1705) fu la prima regina di Prussia. Era figlia di Ernesto Augusto di Brunswick-Lüneburg e di Sofia del Palatinato. Suo fratello Giorgio Ludovico divenne re del Regno Unito.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sposò a Herrenhausen l'8 ottobre 1684 Federico[1], figlio dell'Elettore del Brandeburgo Federico Guglielmo e vedovo l'anno prima di Elisabetta Enrichetta d'Assia-Kassel[2].

Suo suocero aveva disposto nel testamento nel 1686 che i suoi domini fossero divisi tra i cinque figli maschi. Federico però, nonostante fosse già Elettore del Brandeburgo dal 1688, pretese di essere riconosciuto come unico erede ed entrò a patti con l'imperatore Leopoldo I d'Asburgo: in cambio della sua alleanza nella Guerra di Successione Spagnola, Leopoldo gli avrebbe conferito il regno di Prussia[3].

Fu grazie a questo patto che Sofia Carlotta, insieme al marito, venne incoronata il 18 gennaio 1701 a Königsberg prima regina di Prussia[4].

Schloss Charlottenburg.

A Berlino, tra il 1695 e il 1699, venne eretto, con annesso parco, il Castello di Charlottenburg che divenne residenza estiva di Sofia Carlotta e da lei stessa commissionato[5].

Dalla prima moglie Federico ebbe Luisa, futura regina di Svezia. Sofia diede invece al marito due figli.

Nel 1702 Sofia Carlotta, appassionata di scienza e musica[6] e che aveva già accolto alla corte di Berlino Attilio Ariosti, chiamò il compositore Giovanni Bononcini perché dirigesse un teatro d'opera italiano[7]. La stessa regina era musicista: sapeva suonare molto bene il clavicembalo[6]. Fu inoltre protettrice del filosofo scienziato Gottfried Leibniz[8] e contribuì alla fondazione dell'Accademia Prussiana delle Scienze e dell'Accademia delle Belle Arti[6].

Sofia Carlotta morì nel 1705. Federico si risposò una terza volta nel 1708 con Sofia Luisa di Meclemburgo-Schwerin da cui non ebbe altri figli[9].

Le spoglie di Sofia Carlotta riposano oggi insieme a quelle del marito nella cripta della Berliner Dom, la Cattedrale di Berlino fatta costruire dal Kaiser Guglielmo II[10].

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Federico e Sofia ebbero due figli:

  • Federico Augusto (1685-1686);
  • Federico Guglielmo (1688-1740), succeduto al padre col nome di Federico Guglielmo I.

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Ducato di Brunswick e Lüneburg
Hannover
Braunschweig-Lüneburg.PNG

Guglielmo
Figli
Ernesto II
Cristiano
Augusto
Federico
Giorgio
Cristiano Luigi
Giorgio Guglielmo
Figli
Giovanni Federico
Figli
Ernesto Augusto
Figli
Giorgio I di Gran Bretagna
Modifica
Sofia Carlotta di Brunswick-Lüneburg Padre:
Ernesto Augusto di Brunswick-Lüneburg
Nonno paterno:
Giorgio di Brunswick-Lüneburg
Bisnonno paterno:
Guglielmo il Giovane di Brunswick-Lüneburg
Trisnonno paterno:
Ernesto I di Brunswick-Lüneburg
Trisnonna paterna:
Sofia di Meclemburgo-Schwerin
Bisnonna paterna:
Dorothea di Danimarca
Trisnonno paterno:
Cristiano III di Danimarca
Trisnonna paterna:
Dorotea di Sassonia-Lauenburg
Nonna paterna:
Anna Eleonora di Assia-Darmstadt
Bisnonno paterno:
Luigi V d'Assia-Darmstadt
Trisnonno paterno:
Giorgio I d'Assia-Darmstadt
Trisnonna paterna:
Maddalena di Lippe
Bisnonna paterna:
Maddalena di Brandeburgo
Trisnonno paterno:
Giovanni Giorgio di Brandeburgo
Trisnonna paterna:
Elisabetta di Anhalt-Zerbst
Madre:
Sofia del Palatinato
Nonno materno:
Federico V del Palatinato
Bisnonno materno:
Federico IV del Palatinato
Trisnonno materno:
Luigi VI del Palatinato
Trisnonna materna:
Elisabetta di Assia
Bisnonna materna:
Luisa Giuliana d'Orange-Nassau
Trisnonno materno:
Guglielmo I d'Orange
Trisnonna materna:
Carlotta di Borbone-Montpensier
Nonna materna:
Elisabetta Stuart
Bisnonno materno:
Giacomo I d'Inghilterra
Trisnonno materno:
Enrico Stuart, Lord Darnley
Trisnonna materna:
Maria Stuart
Bisnonna materna:
Anna di Danimarca
Trisnonno materno:
Federico II di Danimarca
Trisnonna materna:
Sofia di Meclemburgo-Güstrov

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Welfen 7
  2. ^ Federico I di Prussia
  3. ^ Federico I di Prussia
  4. ^ Federico I di Prussia
  5. ^ Berlin – Il portale ufficiale del turismo per i visitatori della capitale tedesca – visitBerlin.de
  6. ^ a b c Berlino, la coscienza dell'Europa
  7. ^ Giovanni Bononcini
  8. ^ Libri Filosofia | Cash Advance | Debt Consolidation | Insurance at Forma-Mentis.net
  9. ^ Federico I di Prussia
  10. ^ Museuminsel, l'isola dei musei

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duchessa di Prussia Successore
Sofia Dorotea di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg 29 aprile 1688 - 18 gennaio 1701 Se stessa come regina in Prussia
Predecessore Regina in Prussia Successore
Nuova creazione
Se stessa come duchessa di Prussia
18 gennaio 1701 - 1º febbraio 1705 Sofia Luisa di Meclemburgo-Schwerin


Controllo di autorità VIAF: 50020844 LCCN: n88116805