Socodor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Socodor
comune
Localizzazione
Stato Romania Romania
Regione Wappen Großfürstentum Siebenbürgen.png Transilvania
Distretto Actual Arad county CoA.png Arad
Amministrazione
Sindaco Ioan Jura[1]
Territorio
Coordinate 46°31′00″N 21°26′00″E / 46.516667°N 21.433333°E46.516667; 21.433333 (Socodor)Coordinate: 46°31′00″N 21°26′00″E / 46.516667°N 21.433333°E46.516667; 21.433333 (Socodor)
Altitudine 89 m s.l.m.
Superficie 112,60[1] km²
Abitanti 2 276[2] (1o gennaio 2009)
Densità 20,21 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 317305
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Romania
Socodor
Posizione di Socodor nel distretto di Arad
Posizione di Socodor nel distretto di Arad
Sito istituzionale

Socodor è un comune della Romania di 2.276 abitanti, ubicato nel distretto di Arad, nella regione storica della Transilvania.

L'esistenza di Socodor è attestata in documenti del 1299; sono state comunque ritrovate vestigia più antiche, dell'Età del bronzo, del popolo degli Avari e della cultura Ottomana.

Nel paese, ai margini di un piccolo bosco, sorge la dacia che fu un tempo del "leader" comunista Nicolae Ceauşescu e che utilizzava per le sue battute di caccia.

Investitori esteri, in particolare italiani ed austriaci a partire dal 2001 hanno scelto questo comune come luogo dove insediare attività agricole nelle campagne che circondano il piccolo centro abitato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (RO) Sito ufficiale del distretto di Arad. URL consultato l'11-11-2010.
  2. ^ (RO) Dati al 1 gennaio 2009 forniti dall'Institutul National de Statistica (XLS). URL consultato l'11-11-2010.
Romania Portale Romania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romania