Società ad alto QI

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Una società ad alto QI o high IQ society è un'organizzazione che limita l'iscrizione a persone che hanno un certo percentile di quoziente intellettivo (QI). La prima, più grande e più conosciuta di queste società è il Mensa International,[1] che fu fondata da Roland Berrill e dal Dr. Lancelot Ware nel 1946. Altre famose società sono l'Intertel (fondata da Ralph Haines nel 1966), l'International Society for Philosophical Enquiry (fondata dal Dr. Christopher Harding nel 1974) e la Prometheus Society (fondata dal Dr. Ronald K. Hoeflin nel 1982).

Punteggi minimi per l'iscrizione[modifica | modifica sorgente]

In genere una società ad alto QI accetta una grande varietà di test d'intelligenza standardizzati. Alcune utilizzano invece speciali test sviluppati appositamente per l'iscrizione a quella determinata società.

Il tetto massimo dei test di intelligenza standardizzati (convalidati e normati) più usati (Wechsler, Stanford-Binet) è intorno al 99.9° percentile mentre altri arrivano anche al 99.9999 percentile ed oltre. Misure oltre questo livello richiedono, almeno il confronto tra due diversi test standardizzati, almeno uno dei quali supervisionato. Misure oltre il 99.999999° percentile sono spesso dubbie in quanto non vi sono studi sufficientemente approfonditi per mettere appunto un'accurata norma. Una società, la Giga Society, sta lavorando per stabilire la norma per un QI estremamente alto (99.9999999° percentile), sebbene nessuno studio si sia dimostrato conclusivo.

Differenze e caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Molte società ad alto QI hanno specifiche aree di interesse, come la creatività (ISI-Society), le attività sociali (International High IQ Society, Mensa International), la poesia (Poetic Genius Society), la musica (Chorium), i contributi per l'umanità (International Society for Philosophical Enquiry), la matematica e la fisica (Milenija, Pi Society, GenerIQ Society), le attività filantropiche (sPIqr Society) e la comunicazione tra parlanti una stessa lingua, ad esempio la spagnola (Altacapacidadhispana, Encefálica, Neurocubo).

Alcune società ad alto QI offrono aree pubbliche nei loro siti dove anche i non-membri possono partecipare (come Cerebrals Society, Mega Foundation, Meritocratia e World Intelligence Network [WIN]).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Matt Percival, The Quest for Genius in CNN, 8 settembre 2006. URL consultato il 29 novembre 2008.
  2. ^ a b c Active High-IQ Societies and their Membership

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]