Società Sportiva Calcio Palermo 1983-1984

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
S.S.C. Palermo
Palermo 1983-1984.jpg
Stagione 1983-1984
Allenatore Italia Gustavo Giagnoni, poi
Italia Graziano Landoni
Presidente Italia Roberto Parisi
Serie B 17º posto (retrocesso in Serie C1)
Coppa Italia Prima fase
Maggiori presenze Campionato: Paleari, Volpecina (38)
Miglior marcatore Campionato: De Stefanis (11)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Calcio Palermo nelle competizioni ufficiali della stagione 1983-1984.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione, l'undicesima consecutiva in Serie B, dopo essersi salvato in extremis nella stagione precedente, il Palermo si classificò al 17º posto e quindi retrocedette in Serie C1. La stagione era iniziata male e continuata peggio, intermezzata da un periodo dove la squadra era giunta al 4º posto; ma in poco tempo dal 4º si scivolò al quartultimo posto.

In Coppa Italia la squadra viene eliminata nella prima fase dopo due pareggi e tre sconfitte.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Presidente: Roberto Parisi

Portieri (3)
Italia Angelo Conticelli
Italia Franco Paleari
Italia Giacomo Violini
Difensori (7)
Italia Tebaldo Bigliardi
Italia Rosario Biondo
Italia Mauro Di Cicco
Italia Giuseppe Guerini
Italia Maurizio Venturi
Italia Giuseppe Volpecina
Italia Maurizio Miranda
Centrocampisti (9)
Italia Onofrio Barone
Italia Gianni De Biasi
Italia Massimo De Stefanis
Italia Valerio Majo
Italia Luciano Malaman
Italia Giacomo Modica
Italia Carlo Odorizzi
Italia De Ponte
Italia Antonino Santonocito
Attaccanti (4)
Italia Claudio Fermanelli
Italia Francesco La Rosa
Italia Giampaolo Montesano
Italia Hubert Pircher
Allenatore
Italia Gustavo Giagnoni
Italia Graziano Landoni


Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Serie B 1983-1984.
1ª giornata
11 set. 1983 29 gen. 1984
0-0 Triestina-Palermo 3-0
4ª giornata
2 ott. 1983 26 feb. 1984
1-0 Palermo-Catanzaro 1-2
7ª giornata
23 ott. 1983 18 mar. 1984
5-0 Palermo-Pescara 1-3
10ª giornata
13 nov. 1983 8 apr. 1984
1-1 Arezzo-Palermo 1-1
13ª giornata
4 dic. 1983 29 apr. 1984
1-0 Atalanta-Palermo 0-2
16ª giornata
31 dic. 1983 20 mag. 1984
1-1 Palermo-Perugia 0-0
19ª giornata
22 gen. 1984 10 giu. 1984
1-0 Monza-Palermo 0-2
2ª giornata
18 set. 1983 5 feb. 1984
1-0 Palermo-Sambenedettese 1-1
5ª giornata
9 ott. 1983 4 mar. 1984
2-0 Como-Palermo 0-0
8ª giornata
30 ott. 1983 25 mar. 1984
0-0 Empoli-Palermo 0-1
11ª giornata
20 nov. 1983 15 apr. 1984
0-0 Padova-Palermo 1-0
14ª giornata
11 dic. 1983 6 mag. 1984
1-0 Palermo-Campobasso 0-1
17ª giornata
8 gen. 1984 27 mag. 1984
2-1 Cesena-Palermo 0-0
3ª giornata
25 set. 1983 12 feb. 1984
1-0 Cagliari-Palermo 1-1
6ª giornata
16 ott. 1983 11 mar. 1984
1-1 Palermo-Lecce 0-1
9ª giornata
6 nov. 1983 1º apr. 1984
2-0 Palermo-Pistoiese 0-1
12ª giornata
27 nov. 1983 21 apr. 1984
0-0 Palermo-Cavese 1-1
15ª giornata
18 dic. 1983 13 mag. 1984
2-0 Varese-Palermo 1-2
18ª giornata
15 gen. 1984 3 giu. 1984
0-0 Palermo-Cremonese 3-3

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Coppa Italia 1983-1984.
Genova
21 agosto 1983, ore
Prima fase - 1ª giornata
Genoa Genoa 3 – 1
referto
Palermo Palermo Stadio Luigi Ferraris

Monza , ore
Prima fase - 2ª giornata
Monza Monza 1 – 1 Palermo Palermo

Palermo , ore
Prima fase - 3ª giornata
Palermo Palermo 1 – 2
referto
Torino Torino

Vicenza , ore
Prima fase - 4ª giornata
L.R. Vicenza L.R. Vicenza 1 – 0 Palermo Palermo

Palermo , ore
Prima fase - 5ª giornata
Palermo Palermo 1 – 1 Foggia Foggia

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 1983-1984 Pt G V N P GF GS
17. Palermo Palermo 34 38 9 16 13 30 32
Girone 6 Pt G V N P GF GS
5. Palermo Palermo 2 5 0 2 3 4 8

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra parentesi le presenze e le eventuali reti segnate

  • Paleari (38, -32)
  • Volpecina (38, 6)
  • De Biasi (37, 5)
  • Montesano (36, 3)
  • Guerini (35)
  • De Stefanis (35, 11)
  • Majo (31)
  • Venturi (30)
  • Malaman (28)
  • Odorizzi (27)
  • La Rosa (26, 1)
  • Bigliardi (25)
  • Di Cicco (25)
  • Pircher (24, 2)
  • Barone (18)
  • Fermanelli (11)
  • Modica (8)
  • Biondo (3)
  • De Ponte (1)
  • Santonocito (1)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]