Società Sportiva Calcio Napoli 1986-1987

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Società Sportiva Calcio Napoli
Napoli 1986-87.jpg
Il Napoli campione d'Italia del 1987
Stagione 1986-1987
Allenatore Italia Ottavio Bianchi
Presidente Italia Corrado Ferlaino
General manager
Direttore sportivo
Italo Allodi
Pierpaolo Marino
Serie A Vincitore
Coppa Italia Vincitore
Coppa UEFA Trentaduesimi di finale
Maggiori presenze Campionato: Ferrario, Garella, Maradona, Renica (29)
Totale: Ferrario (43)
Miglior marcatore Campionato: Maradona (10)
Totale: Maradona (17)
Stadio San Paolo

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Calcio Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 1986-1987.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

10 maggio 1987, il San Paolo festeggia lo storico primo scudetto del Napoli.

Il campionato prese il via il 14 settembre e inizialmente i partenopei si limitarono ad inseguire la Juventus, che tentò la fuga; poi, il 9 novembre, nello scontro diretto giocato a Torino con le due squadre appaiate in testa, gli azzurri s'imposero per 1-3. Il Napoli così balzò in testa alla classifica e mantenne il primo posto fino alla fine del girone d'andata, resistendo anche al blitz dell'Inter, che agganciò i partenopei alla quattordicesima, per poi sciupare tutto perdendo a Verona l'11 gennaio.

Il Napoli iniziò alla grande il girone di ritorno, vincendo quattro gare di fila e staccando il gruppo delle inseguitrici, che comprendeva ora anche Roma e Milan. All'inizio di aprile i partenopei incapparono però in una serie negativa che permise all'Inter di avvicinarsi: i punti di distanza tra napoletani e milanesi rimasero due fino alle ultime giornate.

13 giugno 1987, i giocatori azzurri festeggiano la conquista della terza Coppa Italia nella storia del club partenopeo.

L'Inter cercò l'aggancio, ma il 3 maggio cadde ad Ascoli Piceno ed al Napoli a quel punto bastava un punto per ipotecare lo scudetto: il 10 maggio 1987, dopo l'1-1 al San Paolo contro la Fiorentina (nella partita in cui Roberto Baggio segnò per i viola il suo primo gol in Serie A), il Napoli vinse con una giornata di anticipo il primo tricolore della sua storia. Maradona, già Campione del Mondo l'anno precedente con l'Argentina, diventò un'icona vincente e un idolo per la città.

La squadra vinse anche la sua terza Coppa Italia, conquistata vincendo tutte le tredici gare disputate comprese le due finali contro l'Atalanta. L'accoppiata scudetto-coppa nazionale era riuscita, fino a quel momento, solo al Grande Torino (nel 1943) ed alla Juventus (1960).[1]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 1986-1987 fu Ennerre, mentre lo sponsor ufficiale fu Buitoni.[2]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Raffaele Di Fusco
Italia P Claudio Garella
Italia P Giuseppe Taglialatela
Italia D Tebaldo Bigliardi
Italia D Giuseppe Bruscolotti
Italia D Antonio Carannante
Italia D Ciro Ferrara
Italia D Moreno Ferrario
Italia D Massimo Filardi
Italia D Davide Lampugnani
Italia D Raimondo Marino
Italia D Alessandro Renica
Italia D Giuseppe Volpecina
N. Ruolo Giocatore 600px Azzurro con N cerchiata.png
Italia C Salvatore Bagni
Italia C Luigi Caffarelli
Italia C Costanzo Celestini
Italia C Angelo Cioffi
Italia C Fernando De Napoli
Italia C Ciro Muro
Italia C Francesco Romano
Italia C Luciano Sola
Italia A Andrea Carnevale
Italia A Luigi Castellone
Italia A Bruno Giordano
Argentina A Diego Armando Maradona (capitano)

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Andrea Carnevale Udinese Udinese definitivo
C Fernando De Napoli Avellino Avellino definitivo
P Raffaele Di Fusco Catanzaro Catanzaro fine prestito
C Ciro Muro Pisa Pisa definitivo
C Luciano Sola Bari Bari definitivo
D Giuseppe Volpecina Pisa Pisa fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Francesco Baiano Empoli Empoli prestito
A Daniel Bertoni Udinese Udinese definitivo
C Ruben Buriani ritirato fine carriera
C Massimiliano Favo Salernitana Salernitana definitivo
C Eraldo Pecci Bologna Bologna definitivo
A Domenico Penzo Trento Trento definitivo


Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Francesco Romano Triestina Triestina definitivo
Cessioni
R. Nome da Modalità
D Raimondo Marino Lazio Lazio -


Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Serie A 1986-1987.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]
















Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]
















Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Coppa Italia 1986-1987.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]






Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]









Coppa UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Coppa UEFA 1986-1987.


Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale M.I.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 42 15 8 7 0 26 10 15 7 5 3 15 11 30 15 12 3 41 21 -3
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 6 6 0 0 18 3 7 7 0 0 14 2 13 13 0 0 32 5 -
Coppauefa.png Coppa UEFA - 1 1 0 0 1 0 1 0 0 1 0 1 2 1 0 1 1 1 -
Totale - 22 15 7 0 45 13 23 14 5 4 29 14 45 29 12 4 74 27 -

Statistiche individuali[3][4][5][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Coppa UEFA Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Bagni, S.S. Bagni 28 4 5 1 10 3 ? ? 2 0 ? ? 40 7 ? ?
Bigliardi, T.T. Bigliardi 3 0 0 0 7 0 ? ? 0 0 0 0 10 0 ? ?
Bruscolotti, G.G. Bruscolotti 25 0 1 0 12 0 ? ? 2 0 ? ? 39 0 ? ?
Caffarelli, L.L. Caffarelli 21 3 1 0 12 1 ? ? 1 0 ? ? 34 4 ? ?
Carnevale, A.A. Carnevale 27 8 2 0 13 5 ? ? 2 1 ? ? 42 14 ? ?
De Napoli, F.F. De Napoli 28 2 7 0 10 1 ? ? 2 0 ? ? 40 3 ? ?
Di Fusco, R.R. Di Fusco 1 -1 0 0 4 -2 ? ? 0 0 0 0 5 -3 ? ?
Ferrara, C.C. Ferrara 28 2 3 0 8 0 ? ? 2 0 ? ? 38 2 ? ?
Ferrario, M.M. Ferrario 29 1 0 0 12 0 ? ? 2 0 ? ? 43 1 ? ?
Garella, C.C. Garella 29 -20 2 0 9 -3 ? ? 2 -1 ? ? 40 -24 ? ?
Giordano, B.B. Giordano 26 5 4 0 13 10 ? ? 2 0 ? ? 41 15 ? ?
Maradona, D.D. Maradona 29 10 2 0 10 7 ? ? 2 0 ? ? 41 17 ? ?
Marino, R.R. Marino 4 0 1 0 5 0 ? ? 1 0 ? ? 10 0 ? ?
Muro, C.C. Muro 11 1 0 0 13 4 ? ? 2 0 ? ? 26 5 ? ?
Renica, A.A. Renica 29 1 5 0 9 1 ? ? 2 0 ? ? 40 2 ? ?
Romano, F.F. Romano 24 2 1 0 7 0 ? ? 0 0 0 0 31 2 ? ?
Sola, L.L. Sola 16 0 2 0 7 0 ? ? 0 0 0 0 23 0 ? ?
Volpecina, G.G. Volpecina 25 2 2 0 8 0 ? ? 2 0 ? ? 35 2 ? ?

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pacileo e Gargano, p. 118
  2. ^ 1986/87
  3. ^ Wikicalcioitalia.info
  4. ^ Napolissimo.net
  5. ^ Napolissimo.net

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]