Social Distortion (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Social Distortion
Artista Social Distortion
Tipo album Studio
Pubblicazione 1990
Durata 41 min : 16 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Punk rock[1]
College rock[1]
Hard rock[1]
Rock and roll[1]
Roots rock[1]
Punk revival[1]
Alternative rock[1]
Etichetta Epic Records
Produttore Dave Jerden
Registrazione agosto - ottobre 1989, Hollywood, California
Certificazioni
Dischi d'oro 1[2]
Social Distortion - cronologia
Album precedente
(1988)

Social Distortion è il terzo album della omonima band californiana, pubblicato nel 1990. È universalmente riconosciuto come il loro capolavoro contenente i loro brani più conosciuti: Ball and Chain e Story of My Life.

Tracklist[modifica | modifica sorgente]

  1. So Far Away – 3:37
  2. Let It Be Me – 4:16
  3. Story of My Life – 5:48
  4. Sick Boys – 3:19
  5. Ring of Fire (cover Johnny Cash) – 3:51
  6. Ball and Chain – 5:44
  7. It Coulda Been Me – 3:52
  8. She's a Knockout – 3:52
  9. A Place in My Heart – 3:15
  10. Drug Train – 3:42

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g (EN) Social Distortion, Allmusic.com. URL consultato l'08-12-2009.
  2. ^ (EN) RIAA - Gold & Platinum - Social Distortion, Riaa.com. URL consultato il 05-03-2010.
Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk