Sobral

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sobral
comune
Sobral – Stemma Sobral – Bandiera
Sobral – Veduta
Localizzazione
Stato Brasile Brasile
Stato federato Bandeira do Ceará.png Ceará
Mesoregione Noroeste Cearense
Microregione Sobral
Amministrazione
Prefetto José Clodoveu de Arruda Coelho Neto
Territorio
Coordinate 3°41′04″S 40°21′21″W / 3.684444°S 40.355833°W-3.684444; -40.355833 (Sobral)Coordinate: 3°41′04″S 40°21′21″W / 3.684444°S 40.355833°W-3.684444; -40.355833 (Sobral)
Altitudine 69 m s.l.m.
Superficie 2 122,897 km²
Abitanti 188 233[1] (2010)
Densità 88,67 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-3
Codice IBGE 2312908
Nome abitanti sobralense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Sobral
Sobral – Mappa
Sito istituzionale

Sobral è un comune del Brasile nello Stato del Ceará, parte della mesoregione del Noroeste Cearense e della microregione di Sobral.

Nel 1919, in occasione di un eclisse solare furono organizzate due spedizioni per osservare le deflessioni della luce delle stelle passante vicino al bordo del sole oscurato: una a Sobral, nel nord-Est del Brasile, con gli astronomi Davidson e Crommelin, e una all'isola Principe, nel golfo di Guinea, con gli astronomi Eddington e Cottingham.

Una foto dell'eclissi solare del 29 maggio 1919 è servita a dimostrare la non-invalidità della Teoria della relatività generale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (PT) Scheda del comune dall'IBGE - Censimento 2010. URL consultato il 24 novembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile