Sniper Elite V2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sniper Elite V2
Sniper elite v2 logo 001.png
Logo del gioco.
Sviluppo Rebellion Developments
Pubblicazione Rebellion Developments, 505 Games, Ubisoft (Giappone)
Serie Sniper Elite
Data di pubblicazione Xbox 360, PS3 & Windows:
ColoredBlankMap-World-10E.svg 4 maggio 2012
Genere Sparatutto in terza persona
Tema Guerra
Modalità di gioco Giocatore singolo, Multiplayer
Piattaforma Microsoft Windows, PlayStation 3, Wii U
Distribuzione digitale Steam
Supporto DVD, Blu-ray Disc
Requisiti di sistema Windows
  • OS: Microsoft Windows 7/Vista SP2, (XP non supportato)
  • Processore: Dual-core CPU with SSE3 (Intel® Pentium® D 3GHz / AMD Athlon™ 64 X2 4200) or better
  • Memoria: 2GB RAM
  • Scheda grafica: Microsoft® DirectX® 10.0 compatible graphics card with 256 MB of memory (NVIDIA® GeForce® 8800 series / ATI Radeon™ HD 3870) or better
  • Scheda audio: Microsoft® DirectX® 10.0 compatible sound card or better
  • Spazio su HD: 10 GB
Fascia di età ESRB: M
PEGI: 16+
Periferiche di input Mouse, Tastiera, gamepad
Preceduto da Sniper Elite
Seguito da Sniper Elite 3

Sniper Elite V2 è un videogioco tattico/Sparatutto in terza persona sviluppato da Rebellion Developments e pubblicato da 505 Games per Xbox 360, PlayStation 3 e PC il 4 maggio 2012, e uscito per Wii U il 31 maggio 2013. Il gioco è un remake del primo Sniper Elite del 2005. Preordinando il gioco è possibile giocare una missione bonus nella quale si ha l'opportunità di uccidere Adolf Hitler. Il 28 febbraio 2013 viene rilasciato uno spin off stand-alone dal nome Sniper Elite: Nazi Zombie Army dove bisognerà combattere orde di soldati nazisti non-morti. Nel 2014 esce un seguito Sniper Elite 3.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il gioco è uno sparatutto in terza persona con una predilezione per le meccaniche stealth, e sprona il giocatore a effettuare eliminazioni silenziose e a rimanere nell'ombra, piuttosto che sfidare i nemici a viso aperto. L'arsenale a disposizione include una gamma piuttosto ridotta di fucili da cecchino, pistole silenziate, mitragliatrici e granate.

Una delle novità introdotte da Rebellion nel gioco è la X-Ray Kill Cam, una visuale ravvicinata che si attiva quando il giocatore mette a segno un colpo particolarmente spettacolare. La telecamera segue il proiettile nel corso di un bullet time che mostra la penetrazione dello stesso nelle carni del nemico, perforando eventualmente ossa e organi interni. Le modalità multiplayer sono 4: Campagna coop, serie di uccisioni (in cui si dovrà resistere a ondate e ondate di nemici), bombardamento (dovremmo trovare i pezzi di ricambio per il veicolo e scappare) e osservazione (uno dovrà identificare il nemico con un binocolo mentre l'altro lo dovrà uccidere con il fucile da cecchino)

Versione per Wii U[modifica | modifica sorgente]

Seppur rilasciato per Wii U oltre un anno dopo rispetto alle piattaforme rivali, sniper elite v2 non introduce nessuna novità nel gioco rispetto alla versione uscita per le altre console. Inoltre è stata rimossa totalmente la modalità multiplayer online co-op e sono eliminati anche tutti i DLC presenti e futuri.

Armi[modifica | modifica sorgente]

Fucili di Precisione:

  • SVT-40 (Pre-ordine/ DLC Assassinate the Führer)
  • Type 99 (DLC Neudorf Outpost Pack)

Mitragliatori:

Pistole:

Lanciarazzi:

Panzerfaust

Equipaggiamento:

Trama[modifica | modifica sorgente]

L’Agente segreto Karl Fairburne è un infiltrato nella Berlino del 1945, un cecchino dell’ Alleanza paracadutato dietro le linee nemiche durante la battaglia, negli ultimi giorni di Guerra. La nuova missione che Fairburne deve portare a termine, denominata Operation Paperclip, ha lo scopo di reclutare alcuni degli scienziati nazisti per metterli al servizio degli Stati Uniti. Gli obbiettivi di Karl sono 5: Wolff, Hans Von Eisenberg, Gunther Kreidl, Swaiger (che poi dovrà salvare perché si unirà agli americani) e Muller, sono tutti scienziati tedeschi che stavano progettando il programma V2. L'ambientazione del gioco vanno dal 21 aprile al 1º maggio 1945 Il gioco inizia con un tutorial, dopodiché dovremo andare alla Porta di Brandeburgo (senza farci scoprire) ad uccidere Von Eisenberg e il suo contatto russo, dopo dovremmo scappare resistendo all'attacco tedesco. A questo punto dovremmo uccidere Kreidl, che sta passando con un convoglio nella zona di Berlino "schonenberg". Presi tutti suoi piani Karl dovrà andare alla struttura Mittelwerk e trovare Swaiger, ma non lo troverà, in compenso distruggeremo la struttura. I russi hanno raggiunto Berlino e ci daranno filo da torcere, il loro obbiettivo è di catturare Swaiger, che intanto è detenuto nella Obernplatz, pronto ad essere fucilato per tradimento, Karl distruggerà il ponte per fermare l'avanzata dei russi e ci dirigeremo a Obernplatz, liberato Sweiger lo dovremmo scortare verso la nostra posizione, sfortunatamente lui morira, dicendoci di un certo "Tabun". Il prossimo obbiettivo di Karl è Muller, rintanato nel suo posto di comando, dovremmo farci strada tra i tedeschi e raggiungere la Flak tower e da li, con un colpo perfetto,Karl ucciderà il suo obiettivo e scapperà. Per trovare le informazioni sul V2 dovremmo andare al posto di comando sovietico "Karlhorst" e li Karl scoprirà che tabun è un gas nervino e che i russi lo hanno messo su un V2 e si stanno preparando a lanciarlo su Londra. Ora il cecchino andrà al sito del lancio e distruggerà il V2, impedendo così il lancio. Il suo prossimo obbiettivo è di nuovo Wolff, dopo esserci diretti al "punto di partenza", la Porta di Brandeburgo, dovrà salirci fino in cima e da lì, con un colpo perfetto, ucciderà Wolff.

Sniper Elite: Nazi Zombie Army[modifica | modifica sorgente]

Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, ormai alle strette, Adolf Hitler decide di usare la sua ultima carta e svegliare tutti i soldati zombie nazisti morti in precedenza. Il protagonista sarà sempre Karl Fairburne dovrà affrontare zombie che camminano, cecchini che si spostano volando, kamikaze, grossi zombie che sparano con un mitragliatore, scheletri resistenti grazie alla cassa toracica. Nel sequel ci saranno gli evocatori e gli infuocati.

Una guerra tra la vita e la morte

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]