Smarties

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nestlé Smarties
Logo Smarties.gif
Categoria dolci
Tipo dolce ripieno di cioccolato
Marca Nestlé
Anno di creazione 1937
Nazione Regno Unito
Ingredienti
Valori nutrizionali medi in 100 g
Valore energetico 456 cal/1918 KJ
Proteine 4,2 g
Carboidrati 71 g
di cui zuccheri 71 g
Grassi 17,2 g

I Nestlé Smarties sono dei dolci al cioccolato ricoperti di zucchero colorato. Nati in Inghilterra nel 1937, sono attualmente prodotti dalla Nestlé. La copertura degli Smarties è prodotta in otto colori: giallo, arancio, rosa, rosso, marrone, verde, viola e blu. Da qualche anno sono spesso usati per arricchire yogurt o gelati soft.

Smarties di vario genere

Nel 2007 è stata bloccata la produzione delle smarties di colore blu poiché per raggiungere quell'immagine di salute di un prodotto dedicato soprattutto ai bambini si è optato per una campagna "no artificial colours". L'azienda ha infatti annunciato di non essere riuscita a trovare tra i coloranti naturali disponibili, una valida alternativa al Brilliant Blue (E133), colore introdotto nel 1989. Già nel 2008 si è riusciti a reintrodurre il colore Blu utilizzando il colorante derivato da Cyanobacteria Spirulina.

Gli Smarties prima e dopo il 2007. Gli Smarties odierni hanno il blu al posto del bianco
Gli smarties blu prima e dopo il 2007.

Coloranti utilizzati dal 2007[modifica | modifica wikitesto]

Ecco i coloranti utilizzati[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Quali coloranti alimentari dello strato superficiale delle caramelle "Smarties" sono costituiti da un'unica sostanza?

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina