Small Change

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Small Change
Artista Tom Waits
Tipo album Studio
Pubblicazione 1976
Durata 49 min : 28 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Blues
Rock
Folk
Folk rock
Etichetta Asylum
Produttore Bones Howe
Registrazione Wally Heider Recording, Hollywood
Tom Waits - cronologia
Album precedente
(1975)
Album successivo
(1977)

Small Change è il quarto album del cantautore statunitense Tom Waits. Nonostante si possa avere, tramite l'ascolto dell'album, l'immagine di Waits in un fumoso locale della West Coast anni settanta intento a cantare e comporre i pezzi, Small Change non si presenta come un album triste, ma anzi vi si possono trovare tonalità leggere ed addirittura pezzi ironici, come The Piano Has Been Drinking (Not Me). Ad ogni modo il background dell'album è la desolazione e soprattutto, il bere, elementi caratterizzanti l'America periferica di quegli anni.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutte le canzoni sono state scritte da Tom Waits

  1. Tom Traubert's Blues (Four Sheets to the Wind in Copenhagen) - 6:39
  2. Step Right Up - 5:43
  3. Jitterbug Boy - 3:44
  4. I Wish I Was in New Orleans - 4:53
  5. The Piano Has Been Drinking (Not Me) - 3:40
  6. Invitation to the Blues - 5:24
  7. Pasties and a G-String - 2:32
  8. Bad Liver and a Broken Heart - 4:50
  9. The One That Got Away - 4:07
  10. Small Change - 5:07
  11. I Can't Wait to Get Off Work - 3:17

Musicisti[modifica | modifica sorgente]

Artista[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti[modifica | modifica sorgente]

Sezione d'archi:

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock