Slavi occidentali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nazioni abitate da slavi occidentali (in verde chiaro)
Distribuzione degli slavi per lingua

Gli Slavi occidentali sono popoli slavi che parlano lingue slave occidentali. I cechi, i casciubi, i polacchi, gli slovacchi e i sorbi sono i gruppi etnici che si sono originati a partire dalle tribù originali slave occidentali. Tra questi, i casciubi sono stati assimilati dai polacchi, mentre i sorbi sono stati integrati all'interno della società tedesca; gli altri hanno mantenuto la loro identità culturale fino ad oggi. Le società degli slavi occidentali si svilupparono lungo i confini delle nazioni dell'Europa occidentale, giungendo in affiliazione politica con il Sacro Romano Impero.

Storia[modifica | modifica sorgente]

I primi stati slavi conosciuti da fonti scritte abitati dal gruppo meridionale degli slavi occidentali erano l'Impero di Samo (623-658) e la Grande Moravia (833-907). I sorbi e alcuni altri slavi occidentali giunsero poi in contatto con il Sacro Romano Impero, e vennero assimilati dai tedeschi alla fine del XIX secolo. I polacchi orientali crearono il loro stato nel X secolo, e nel XX secolo assimilarono i casciubi. Da molti secoli, la Polonia ha stretti legami con gli stati confinanti ad ovest, da quanto il re polacco Boleslao I fu dichiarato da Ottone III di Sassonia "Frater et Cooperator Imperii" ("Fratello e Amico dell'Impero"). I cechi crearono in loro stato, la Boemia, nel X secolo e divennero parte del Sacro Romano Impero, anche se la Boemia godeva di uno status speciale all'interno dell'Impero. Gli slovacchi caddero gradualmente sotto la dominazione degli ungheresi nel X-XI secolo. Sia i cechi che gli slovacchi furono dal 1526 sotto il comando nella monarchia asburgica, e dal 1867 al 1918 parte dell'Austria-Ungheria.

Gruppi etnici slavi occidentali[modifica | modifica sorgente]

Slavi occidentali del Geografo bavarese[modifica | modifica sorgente]

Nell'845 il Geografo bavarese fece una lista dei gruppi etnici slavi occidentali nel territorio che corrisponde all'attuale Polonia, includendo anche gruppi non slavi:

pos.: nome latino nell'845 nome polacco numero di Gord (villaggi)
7 Hehfeldi
Hawelanie 8
15 Miloxi
67
17 Thadesi
200
18 Glopeani
Goplanie 400
33 Lendizi Lędzianie 68
34 Thafnezi
257
36 Prissani
Pyrzyczanie 70
37 Uelunzani
Wolinianie 70
38 Bruzi
Prusowie
47 Ungare
Węgrzy
48 Uuislane
Wiślanie
49 Sleenzane
Ślężanie 15
50 Lunsizi
Łużyczanie 30
51 Diadesisi
Dziadoszenie 20
52 Milzane
Milczanie 30
53 Besunzane
Biezunczanie 2
56 Lupiglaa
Głupczanie 30
57 Opolini
Opolanie 20
58 Golensizi
Golenczycy 5


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]