SkySails

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SkySails
Stato Germania Germania
Fondazione 2001
Fondata da Stephan Wrage e Thomas Meyer
Sede principale Amburgo
Settore Nautico
Prodotti vele
Sito web www.skysails.info/english/

SkySails è un'azienda tedesca con sede ad Amburgo che realizza vele che, sfruttando il vento ad alta quota, aiutano le navi nel loro tragitto consentendo di risparmiare carburante.

Le vele, simili a quelle impiegate nel kitesurfing, vengono collegate alla nave tramite un cavo che permette di raccogliere il vento a una quota di 100-300 metri dove soffia più forte. Possono essere applicate a navi cargo, panfili e grandi pescherecci.

Secondo dati forniti dalla compagnia, il risparmio di carburante sarebbe compreso fra il 10% e il 35% con punte fino al 50% in condizioni ottimali. Dopo un investimento iniziale di 500 000 euro, il risparmio di carburante per un cargo sarebbe di circa 1200 euro al giorno.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La SkySails GmbH & Co. KG viene fondata nel 2001 da Stephan Wrage e Thomas Meyer.

Nel dicembre 2007 la Beluga Skysails è stata la prima nave ad essere equipaggiata con una vela di questo tipo nel tragitto fra Bremerhaven in Germania e Guanta in Venezuela. Durante questo viaggio il risparmio di carburante fu del 10%-15%[1][2]

Dopo la Beluga (133 metri), le vele sono state installate e testate anche sulla Michael A e sulla Theseus (90 metri).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Kite-Driven Beluga Skysail Completes 12,000 Mile Journey and Proves Concept
  2. ^ La nave trainata da un enorme aquilone . Corriere della Sera

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]