Skippy (film 1931)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Skippy
Titolo originale Skippy
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1931
Durata 85 min
Colore B/N
Audio sonoro Mono
Rapporto 1.33 : 1
Genere commedia
Regia Norman Taurog
Soggetto dalle strisce di Percy Crosby
Sceneggiatura Joseph L. Mankiewicz, Norman Z. McLeod e Sam Mintz

Don Marquis (dialoghi aggiunti)

Produttore Louis D. Lighton
Casa di produzione Paramount Pictures
Fotografia Karl Struss
Musiche John Leipold (musiche originali, non accreditato)

Jack King (non accreditato)

Interpreti e personaggi

Skippy è un film del 1931, diretto da Norman Taurog.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La vicenda ruota attorno a due amici di nome Skippy e Sooky. I due bambini vanno d'accordo sempre in tutto e un giorno salvano da morte certa un cagnolino che diventerà loro compagno di giochi. I tre passano mille avventure fino ad un giorno in cui saranno costretti ad affrontare una dura prova. Alla fine della storia i due poveri bambini verranno scoperti da un ricco uomo che si rivelerà essere lo zio paterno di Skippy.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Paramount Pictures. Venne girato in California, a San Bernardino[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Paramount Pictures, uscì nelle sale cinematografiche USA il 25 aprile 1931. Venne presentato in prima a Los Angeles il 2 aprile e, il giorno seguente, a New York. In Finlandia, fu distribuito il 20 dicembre 1931[2].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDb locations
  2. ^ IMDb release info

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema