Skilandis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Skilandis
Lo skilandis
Lo skilandis
Origini
Luogo d'origine Lituania Lituania
Dettagli
Categoria secondo piatto
Riconoscimento S.T.G.
Settore Prodotti a base di carne
 

Lo skilandis è un salume affumicato lituano.

È considerato come il primo[1] dei prodotti tradizionali lituano a base di carne.

Nel gennaio 2010, a livello europeo, lo «Skilandis» è stato riconosciuto specialità tradizionale garantita (STG).[2].

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di un prodotto a base di carne suine o bovine con sale, spezie ossia pepe e aglio, insaccato nella vescica di maiale (un tempo, si utilizzava lo stomaco del maiale) o il budello cieco dei bovini e legato con filo, a forma «a pera».

Dopo una stagionatura a +4°, lo skilandis viene affumicato ad una temperatura di 18-30 C°, con fumo ottenuto a partire dalla combustione di segatura di legno di latifoglie.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (LT) Birutè Imbrasiene, Lietuvos kulinarijos paveldas (Patrimonio della cucina lituana), edizioni Baltos lankos, Vilnius – 2008, p.50, ISBN 978-9955-23-140-0
  2. ^ Regolamento (CE) n. 29/2010 della Commissione del 14 gennaio 2010 recante registrazione di una denominazione nel registro delle specialità tradizionali garantite « Skilandis » (STG). Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 10/1 del 15.1.2010