Skånsk spettkaka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Skånsk spettkaka
Lo Skånsk spettkaka (grande)
Lo Skånsk spettkaka (grande)
Origini
Luogo d'origine Svezia Svezia
Regione Scania
Dettagli
Categoria dolce
Riconoscimento I.G.P.
 

Lo Skånsk spettkaka IGP è un dolce tipico della Scania in Svezia.

Nel luglio 2000, a livello europeo, lo Skånsk spettkaka è stato riconosciuto il marchio indicazione geografica protetta (IGP)[1].

Preparazione[modifica | modifica sorgente]

La preparazione è manuale e richiede molto lavoro. Gli ingredienti sono uova fresche, zucchero e fecola di patate che vengono mescolati fino ad ottenere un impasto fluido, a nastro: poi, questo impasto è cotto allo spiedo su un cono metallico. E una volta perfettamente cotto, il dolce – che presenta un colore marroncino chiaro - viene ricoperto tutto intorno, ad intervalli regolari, di una glassa di zucchero bianca e/o rosa.

Di forma conica più o meno alta, lo spettkaka può a volte raggiungere il metro d'altezza. La sua consistenza è friabile ma compatta, gustosa, con un buon aroma e un retrogusto gradevole.

Il prodotto è commercializzato intero (sotto cellophane) o in tranci adeguatamente confezionati.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fototeca[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Regolamento (CE) nº 1576/2000 della Commissione del 19 luglio 2000 che completa l'allegato del regolamento (CE) nº 2400/96 relativo all'iscrizione di alcune denominazioni nel Registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette tra cui lo - Skånsk spettkaka (IGP) - Gazzetta ufficiale L 181/35 del 20/07/2000.