Sistar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
SISTAR
Le SISTAR nel 2012. Da sinistra: Soyou, Bora, Hyolyn e Dasom.
Le SISTAR nel 2012. Da sinistra: Soyou, Bora, Hyolyn e Dasom.
Paese d'origine Corea del Sud Corea del Sud
Genere K-pop
Pop
Rhythm and blues
Periodo di attività 2010 – in attività
Etichetta Starship Entertainment
Album pubblicati 2 (+4 EP)
Studio 2 (+4 EP)
Sito web

Le SISTAR (hangul: 씨스타) sono una band k-pop sudcoreana, formatasi a Seul nel 2010. Il nome del gruppo è una fusione del termine "Sister" (sorelle) e "Star"[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

2010: prima del debutto, "Push Push", "Shady Girl" e "How Dare You"[modifica | modifica wikitesto]

Le SISTAR iniziarono le loro attività di gruppo nel 2010, prima del debutto ufficiale, con delle pubblicità[2].

Il gruppo fece il suo debutto ufficiale nel giugno 2010 con il singolo "Push Push", il cui teaser uscì il 1º giugno 2010[3]; due giorni dopo, la Starship Entertainment rilascia il video completo[4]. La canzone ricevette un discreto successo e la promozione del pezzo si concluse in 26 luglio.

Le SISTAR si esibiscono con "How Dare You" nel 2011.

Il gruppo pubblicò poi il suo secondo singolo, "Shady Girl", realizzato in collaborazione con Kim Heechul dei Super Junior, il 25 agosto 2010: il giorno prima venne rilasciato il teaser, e il 26 agosto il video completo. Il singolo fu ben accolto e scalò varie classifiche, molto più del singolo di debutto[5][6]. Nel frattempo, le SISTAR iniziarono a fare progressi internazionali esibendosi in altri paesi asiatici: il 14 settembre furono invitate ad esibirsi in Giappone al Hallyu Music Festival e il 10 ottobre debuttarono in Thailandia con "Push Push" e "Shady Girl" al Teen Superstar Show.

Il teaser del loro terzo singolo, "How Dare You", venne pubblicato il 23 novembre, mentre il rilascio del video musicale completo fu previsto per il giorno dopo; tuttavia, alcuni problemi sorti al confine tra la Corea del Nord e del Sud, a Yeonpyeong, causarono il ritardo dell'uscita del video, che avvenne il 3 dicembre. Il brano si classificò al primo posto su varie classifiche musicali come MelOn, Mnet, Soribada, Bugs, Monkey3 e Daum Music, e fece vincere al gruppo il premio Music Bank il 17 dicembre[7][8]. Le SISTAR ricevettero anche il premio Newcomer il 9 dicembre ai Golden Disk Awards.

2011: SISTAR19 e So Cool[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 aprile 2011 le SISTAR annunciarono il debutto della sotto-unità SISTAR19, composta da Hyolyn e Bora, con il singolo "Ma Boy", il cui teaser uscì il 29 aprile, tre giorni prima del rilascio del video completo[9][10][11][12]. Il nome di SISTAR19 sta a significare il tema del duo, che si basa sui sentimenti di una ragazza di 19 anni e il suo passaggio a una donna[13].

Il 31 luglio fu riportato che le SISTAR sarebbero tornate con il loro primo album So Cool, pubblicato il 9 agosto 2011, contenente undici tracce più una versione speciale del singolo delle SISTAR19 "Ma Boy", cantata questa volta anche da Soyou e Dasom[14][15]. Dopo il lancio di Billboard K-POP Top 100 il 25 agosto 2011, le SISTAR conquistarono la prima posizione con la title track, "So Cool", superando altri vari gruppi[16]. L'11 settembre dello stesso anno vinsero il loro primo premio Mutizen al programma televisivo Inkigayo[17].

2012-2013: EP, Give It To Me e debutto da solista di Hyolyn[modifica | modifica wikitesto]

Le SISTAR si esibiscono con "Alone" nel 2012.

All'inizio di aprile 2012 fu annunciato il ritorno delle SISTAR a livello globale in 41 paesi; il 12 aprile 2012 fu pubblicato l'EP Alone, contenente il brano omonimo e la sua versione strumentale e altre cinque tracce[18]. Per l'estate 2012 il gruppo rilasciò un secondo EP, Loving U, con il video della title track, uscito il 28 giugno 2012[19], girato interamente alle Hawaii[20], un nuovo pezzo, "Holiday", e le versioni remix dei singoli precedenti. La title track ebbe discreto successo, facendo ottenere al gruppo il suo primo all-kill. A luglio, si unirono alle band 2PM, 4Minute, MBLAQ, Dal Shabet, miss A, ZE:A, Nine Muses e B1A4 che, sotto il nome collettivo di Team SIII, realizzarono il brano "Win the Day" per i Giochi della XXX Olimpiade.

A dicembre 2012, la leader Hyolyn accennò che si stavano preparando per il loro ritorno; il 24 dicembre furono rilasciate notizie riguardo al ritorno delle SISTAR19 per il mese di gennaio 2013[21]; la sotto-unità pubblicò il singolo "Gone Not Around Any Longer" il 30 gennaio, che arrivò subito in cima alle classifiche, facendo vincere al duo due all-kill[22][23]. Inoltre, la canzone guadagnò la prima posizione nella Billboard "Korea K-Pop Hot 100"[24].

Il 21 febbraio 2013 la leader del gruppo disse che stavano lavorando sul loro secondo album[25]. Nel frattempo le ragazze firmarono un endorsement con il parco a tema acquatico "Ocean World", e Soyou e Hyolyn partirono per l'Africa al fine di aiutare la popolazione locale[26]. Il 3 giugno venne diffusa la prima immagine promozionale, mostrante Bora, in cui veniva detto il titolo dell'album, Give It To Me, e la data di rilascio, l'11 giugno[27]; il 5 giugno venne diffusa un'altra immagine, questa volta con tutti quattro membri[28]. Lo stesso giorno dell'uscita dell'album, l'11 giugno, il sito musicale online Melon organizzò uno spettacolo per il ritorno del gruppo, tenutosi al Lotte Art Hall di Hapjeong, a Seul; all'evento furono invitati anche i fan. Le SISTAR si esibirono nel "Melon Premiere", palco che offre agli artisti la possibilità di eseguire nuovi brani di fronte ai loro fan[29]. Con l'uscita dell'album, il 26 ottobre 2013, le SISTAR rappresentarono la Corea del Sud al ABU TV Song Festival 2013 ad Hanoi in Vietnam[30].

A luglio 2013, la Starship Entertainment annunciò il debutto da solista di Hyolyn, che avvenne il 26 novembre 2013 con l'album Love & Hate, da cui vennero tratte "Lonely" e "One Way Love", i cui teaser furono rilasciati, rispettivamente, il 20 e il 21 novembre.

Nella classifica dei gruppi di maggior successo del 2013 stilata dal media outlet Dispatch, le SISTAR apparvero al secondo posto, sotto Girls' Generation[31].

2014-oggi: attività in solitaria, "Touch My Body" e Sweet & Sour[modifica | modifica wikitesto]

Nei primi mesi del 2014, i membri del gruppo si dedicarono ad attività in solitaria: Hyolyn duettò con Mad Clown nel brano "Without You"[32], Soyou collaborò con JungGiGo per il brano "Some"[33], mentre Bora e Dasom recitarono, rispettivamente, nelle serie televisive Doctor yibangin[34] e Sarangeun noraereul tago[35]. A febbraio Bora, Hyolyn e Soyou parteciparono al reality show SISTAR's Midnight in Hong Kong[36]. Il 5 giugno fu rivelato il ritorno delle SISTAR ai primi di luglio[37]. Il 21 del mese uscì "Touch My Body", contenuto nell'EP Touch & Move[38][39]; il video musicale del brano superò i dieci milioni di visualizzazioni in circa due mesi[40]. Finite le promozioni di "Touch My Body", il 26 agosto pubblicarono l'EP Sweet & Sour[41].

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Da sinistra: Soyou, Bora, Hyolyn e Dasom.

Hyolyn è la leader del gruppo.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia delle Sistar.

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Digitali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010We Never Go Alone (Starship Entertainment)
  • 2010Chronos Soul (Starship Entertainment)
  • 2011Hot Place (Starship Entertainment)
  • 2011Pink Romance feat. K.Will e Boyfriend (Starship Entertainment)

Video[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010 – "Push Push"
  • 2010 – "We Never Go Alone"
  • 2010 – "Chronos Soul"
  • 2010 – "Shady Girl"
  • 2010 – "How Dare You"
  • 2011 – "So Cool"
  • 2011 – "Hot Place"
  • 2011 – "Pink Romance"
  • 2012 – "Alone"
  • 2012 – "Loving U"
  • 2013 – "Give It To Me"
  • 2014 – "Touch My Body"
  • 2014 – "I Swear"

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Premi e riconoscimenti delle Sistar.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (KO) 신인 여성그룹 씨스타, 내달 데뷔, 23 marzo 2010.
  2. ^ (EN) New girl group, SISTAR makes their debut through Céci!, Allkpop, 18 marzo 2010.
  3. ^ (EN) SISTAR's Push Push MV Teaser Released, Allkpop, 31 maggio 2010.
  4. ^ (EN) Sistar releases Push Push MV, Allkpop, 2 giugno 2010.
  5. ^ (EN) SISTAR’s Shady Girl Released, Allkpop, 24 agosto 2010.
  6. ^ (EN) SISTAR reveals Shady Girl music video, Allkpop, 24 ottobre 2010.
  7. ^ (EN) SISTAR’s Hyorin wins musical battle in Bouquet, Allkpop, 5 dicembre 2010.
  8. ^ (EN) SISTAR wins K-chart from last week's Music Bank, 24 dicembre 2010.
  9. ^ (EN) SISTAR announces first unit group, "SISTAR19", Allkpop, 27 aprile 2011.
  10. ^ (EN) SISTAR sub-unit, "SISTAR19", releases MV teaser for "Ma Boy", Allkpop, 28 aprile 2011.
  11. ^ (EN) SISTAR19 releases music video for "Ma Boy", Allkpop, 2 maggio 2011.
  12. ^ (EN) SISTAR19 releases debut digital single, "Ma Boy", Allkpop, 2 maggio 2011.
  13. ^ (EN) SISTAR announces first unit group, "SISTAR19", Allkpop, 27 aprile 2011.
  14. ^ (EN) SISTAR reveals “So Cool” 1st album, Allkpop, 8 agosto 2011.
  15. ^ (EN) SISTAR's “So Cool” clinches #1 spot immediately after release, Allkpop, 8 agosto 2011.
  16. ^ (EN) Billboard K-Pop Hot 100 Launches; SISTAR Is No. 1 on New Korea Chart, Billboard, 25 agosto 2011.
  17. ^ (EN) SISTAR wins Inkigayo Mutizen! + other performances, Allkpop, 11 settembre 2011.
  18. ^ (EN) Still cuts from SISTAR’s new comeback music video revealed, Allkpop, 3 aprile 2012.
  19. ^ (EN) SISTAR Releases MV for "Loving U", soompi.com, 27 giugno 2012.
  20. ^ (EN) Sistar to make a summer comeback in June, Allkpop, 11 giugno 2012.
  21. ^ (EN) SISTAR19 expected to make a January comeback, Allkpop, 24 dicembre 2012.
  22. ^ (EN) SISTAR19 releases teaser images for their comeback, Allkpop, 23 gennaio 2013.
  23. ^ (EN) SISTAR19 sweeps music charts with "Gone Not Around Any Longer", Allkpop, 31 gennaio 2013.
  24. ^ (EN) Sistar19 rises to the top of billboards kpop hot 100, Allkpop, 7 febbraio 2013.
  25. ^ (EN) Instiz has certified SISTAR19's "Gone Not Around Any Longer" as an All-Kill, Allkpop, 3 febbraio 2013.
  26. ^ (EN) SISTAR's Hyorin and Soyu conduct charity work in Africa, Allkpop, 18 aprile 2013.
  27. ^ (EN) SISTAR releases Bora's teaser images for "Give It To Me", Allkpop, 3 giugno 2013.
  28. ^ (EN) SISTAR go with a 'moulin rouge' theme for "Give It To Me", Allkpop, 5 giugno 2013.
  29. ^ (EN) SISTAR invites 300 fans to comeback showcase, "Give It to Me", Koreaboo.com, 3 giugno 2013.
  30. ^ (EN) ABU TV Song Festival 2013 information page, ESCKAZ, 4 settembre 2013.
  31. ^ (EN) Dispatch ranks the Girl Groups of 2013, 14 ottobre 2013.
  32. ^ (EN) Hyorin gives her support for Mad Clown with a featuring on his comeback track, 27 marzo 2014.
  33. ^ (EN) SISTAR's Soyu and hip hop vocal JungGiGo form a duet unit!, 1º febbraio 2014.
  34. ^ (EN) SISTAR’s Bora Cast for “Doctor Stranger,” Joins Lee Jong Suk and Park Hae Jin, 3 marzo 2014.
  35. ^ (EN) SISTAR's Dasom confirmed for lead role in new KBS drama 'Love Through Song' (formerly known as 'Beans and Fields'), allkpop, 23 settembre 2013.
  36. ^ (EN) SISTAR to take on many firsts for their reality show 'SISTAR's Midnight in Hong Kong', 3 febbraio 2014.
  37. ^ (EN) SISTAR reported to make a comeback this July, 4 giugno 2014.
  38. ^ (EN) SISTAR announce their comeback on July 21 with teaser image, 10 luglio 2014.
  39. ^ (EN) SISTAR is sexier than ever in 'Touch My Body' MV from new album 'Touch and Move', 21 luglio 2014.
  40. ^ (EN) SISTAR's 'Touch My Body' MV breaks 10 million views, 31 agosto 2014.
  41. ^ (EN) SISTAR teases for a follow-up promotion with 'I Swear' + Dasom & Soyu's individual photos, 18 agosto 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]