Sir Duke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sir Duke
Artista Stevie Wonder
Tipo album Singolo
Pubblicazione Novembre 1976
Durata 3 min : 52 s[1]
Album di provenienza Songs in the Key of Life
Genere Rhythm and blues
Funk
Etichetta Tamla
Produttore Stevie Wonder[1]
Stevie Wonder - cronologia
Singolo precedente
(1976)
Singolo successivo
Another Star
(1977)

Sir Duke è una canzone scritta, prodotta e registrata da Stevie Wonder[1] nel 1977, pubblicata come secondo singolo estratto dall'album Songs in the Key of Life.

La canzone fu scritta come tributo a Duke Ellington, artista jazz di grande influenza per cantanti come Wonder, morto nel 1974. Nel testo si fanno riferimenti anche a Count Basie, Glenn Miller, Louis Armstrong ed Ella Fitzgerald.

Oltre a Stevie Wonder nella versione originale hanno suonato Raymond Pounds (batteria), Nathan Watts (basso), Mike Sembello (chitarra principale), Ben Bridges (chitarra ritmica), Hank Redd (sassofono contralto), Trevor Laurence (sassofono tenore), Raymond Maldonado e Steve Madaio (trombe).

Wonder riregistrò il brano nel 1995 per l'album live Natural Wonder. Il brano fu usato anche come sottofondo musicale per i trailer che pubblicizzavano il film Hitch - Lui sì che capisce le donne, e per gli spot televisivi della Lee Jeans[2].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Sir Duke - 3:52
  2. He's Misstra Know It All - 4:59

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1977) Posizione
più alta
U.S. Billboard Hot 100[3] 1
U.S. R&B Chart[3] 1
Adult Contemporary Tracks[3] 3
Regno Unito 2[4]
Svizzera 4[1]
Austria 10[1]
Norvegia 8[1]
Paesi Bassi 19[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g Italiancharts
  2. ^ Lee.com
  3. ^ a b c All music.com Stevie Wonder Charts & Awards
  4. ^ Stevie Wonder Chart Stats
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica