Sinohydro Corporation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sinohydro Corporation
( 中国水利水电建设集团公司)
Stato Cina Cina
Fondazione
Settore edile
Prodotti centrali idroelettriche
Sito web www.sinohydro.com/

Sinohydro Corporation (Cinese: 中国水利水电建设集团公司) è una società statale cinese di costruzione di centrali idroelettriche. È la più grande compagnia per centrali idroelettriche al mondo[1]. L'azienda si occupa inoltre di ricerca e sviluppo nell'ambito della progettazione di impianti per l'energia elettrica, di architettura e costruzioni con la relativa progettazione e produzione di macchinari per l'edilizia.

L'azienda è stata fondata nel 1950 ed ha sede a Pechino. È presente in Asia, Africa, Europa, America del Nord e del Sud America. La sede operativa per l'Europa è a Belgrado in Serbia[2].

Nel 2011 è salita alle cronache per le procedure difettose di costruzione della Diga Bakun a Sarawak in Malesia come denunciato dal giornale locale: il Sarawak Report[3][4]. .

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Weiqi Zhang, An Opportunity for Global Environmental Leadership, 21 settembre 2010. URL consultato il 21 dicembre 2012.
  2. ^ (HR) Lice kineske ekspanzije u Srbiji, 1º novembre 2012. URL consultato il 21 dicembre 2012.
  3. ^ In Southeast Asia, Big Dams Raise Big Concerns, The Council on Foreign Relations, 30 giugno 2011.
  4. ^ Bakun Dam ‘Unsafe’! – Exclusive Evidence on Corner-Cutting and Sloppy Construction Practices, The Sarawak Report, 13 aprile 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende