Sini Sabotage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sini Sabotage
Nazionalità Finlandia Finlandia
Genere Rap
Periodo di attività 2008 – in attività
Etichetta PME Records (Warner Music Group)
Gruppi Valosiepparit
Album pubblicati 1
Studio 1

Sini-Maria Makkonen, conosciuta come Sini Sabotage (Jokela, 22 febbraio 1986[1]), è una rapper e disc jockey finlandese[2].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Sini Sabotage incominciò la sua carriera da rapper apparendo in un brano di Cheek e degli JVG e facendo la DJ in varie serate. Nel 2013, Sini firmò un contratto con la PME Records, fondata dagli JVG, e pubblicò il suo singolo Levikset repee in aprile[3]. Il brano raggiunse la prima posizione nella Suomen virallinen lista[4].

Sini Sabotage fu scelta come una dei giudici nella sesta edizione del programma televisivo finlandese Idols[5]. Il suo album di debutto 22 m² è stato pubblicato il 5 dicembre 2013.[6]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia di Sini Sabotage.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FI) Sini Sabotage - Mikään ei ole sattumaa, City, 30 agosto 2013. URL consultato il 13 settembre 2013.
  2. ^ (FI) Sini Sabotage, Radio Suomipop. URL consultato il 25 maggio 2013.
  3. ^ (FI) Sini Sabotagen Levikset repee -single nousi Latauslistan ykköseksi, Warner Music Finland. URL consultato il 19 maggio 2013.
  4. ^ (FI) Sini Sabotage: Levikset Repee (Feat. Villegalle), Musiikkituottajat ry. URL consultato il 19 maggio 2013.
  5. ^ (FI) Sini Sabotagesta Idols-tuomari, MTV Media. URL consultato il 29 maggio 2013.
  6. ^ (FI) Sini Sabotagen debyyttialbumi kuulostaa tältä, Yle. URL consultato il 17 novembre 2013.