Sinfonia n. 2 (Schumann)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sinfonia n. 2
Compositore Robert Schumann
Tonalità Do Maggiore
Tipo di composizione Sinfonia
Numero d'opera op.61
Epoca di composizione 1847
Movimenti
  1. Sostenuto assai — Allegro, ma non troppo
  2. Scherzo: Allegro vivace
  3. Adagio espressivo
  4. Allegro molto vivace

La Sinfonia n. 2 in Do Maggiore fu pubblicata da Robert Schumann nel 1847.

Composizione e struttura[modifica | modifica sorgente]

Schumann iniziò il suo lavoro nel 1845, ma varie problematiche fra cui la sua depressione gli consentirono di portarlo a termine soltanto l'ottobre dell'anno successivo.

La Sinfonia è divisa nei classici quattro movimenti:

  1. Sostenuto assai — Allegro, ma non troppo
  2. Scherzo: Allegro vivace
  3. Adagio espressivo
  4. Allegro molto vivace

La durata si aggira generalmente intorno ai 35-40 minuti.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica classica