Sindrome di Weill-Marchesani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sindrome di Weill-Marchesani
Marchesani1.gif
L'occhio di una bambina di 6 anni affetta dalla sindrome di Weill-Marchesani
Malattia rara
Codici di esenzione
SSN italiano RN1750
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 759.89
ICD-10 (EN) Q87.0
Eponimi
Oswald Marchesani
Georges Weill

La sindrome di Weill-Marchesani è una malattia rara a trasmissione ereditaria[1].

Presentazione clinica[modifica | modifica sorgente]

Si riconosce da[1]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Canepa, op. cit., pp. 1600-2, 1996.
  2. ^ Canepa, op. cit., pp. 1947, 1996.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Scheda su orpha.net (Autore: Dott. L. Faivre-Olivier, maggio 2006)
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina