Sindrome di Sweet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sindrome di Sweet
Sweet's syndrome Crohn's disease.gif
Lesioni papulo-nodulari con necrosi centrale in paziente affetto.
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 695.89
ICD-10 (EN) L98.2
Sinonimi
Dermatosi acuta febbrile neutrofila

La sindrome di Sweet è stata descritta per la prima volta nel 1964 da Robert Douglas Sweet. La malattia, il cui termine scientifico è dermatosi acuta febbrile neutrofila, è una malattia che compare nel giro di pochi giorni per ragioni spesso ignote; si ritiene che essa si manifesta dopo che il corpo è stato esposto ad alcuni stimoli, farmaci, tumori o infezioni.

Profilo clinico[modifica | modifica sorgente]

La sindrome di Sweet si manifesta normalmente con lesioni dure e dolenti papulo-nodulari di colore violaceo; esse si formano su entrambe le metà del corpo. Le parti più colpite sono il viso, il collo e gli arti (superiori ed inferiori). La dermatosi è spesso accompagnata o preceduta da sensazioni di malessere, leucocitosi neutrofile, dolori articolari, febbre elevata, ipersedimetria e congiuntivite. La sindrome di Sweet viene normalmente preceduta da infezioni delle vie aeree e viene associata molte volte a tumori o malattie autoimmuni.

Profilo diagnostico[modifica | modifica sorgente]

La sindrome di Sweet viene normalmente diagnosticata attraverso la comparsa di lesioni papulo-nodulari violacee, febbre o infezioni, dolori articolari, leucocitosi neutrofila e congiuntivite. Una biopsia cutanea dimostrerebbe la presenza nel derma reticolare di un infiltrato neutrofilo.

Terapia[modifica | modifica sorgente]

Al paziente affetto dalla sindrome di Sweet viene normalmente prescritta una cura a base di cortisone, assunto per via sistemica.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Dott. P. R. Cohen (Luglio 2007), Sweet's syndrome, a comprehensive review of an acute febrile neutrophilic dermatosis.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina