Sindrome di Langer-Giedon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Sindrome di Langer-Giedon
Langer-Giedion syndrome.JPG
Facies tipica della malattia
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 755.8
ICD-10 (EN) Q87.8

La sindrome di Langer-Giedon è una malattia genetica a trasmissione autosomica dominante causata da una delezione genica a livello del cromosoma 8.

Clinica[modifica | modifica sorgente]

I pazienti possono presentare:

Terapia[modifica | modifica sorgente]

Non esistono cure definitive, pertanto il trattamento è esclusivamente sintomatico e funzionale. Per la sordità può rendersi necessaria l'installazione di un apparecchio acustico. Per l'iperostosi può essere necessario un intervento chirurgico di rimozione del tessuto osseo sovrabbondante.

Altre immagini[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Paolo Durand, Sabetta Gaetano, Malattie genetiche, Firenze, McGraw Hill, 1998. ISBN 88-386-2356-2.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]