Sindrome di Baastrup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sindrome di Baastrup
Baastrup CT sagittal.png
TC che mostra un caso di sindrome di Baastrup, con i processi spinosi lombari formati da osso particolarmente denso (visibili sulla destra)
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 721.5
ICD-10 (EN) M48.2
Sinonimi
segno di Baastrup
Eponimi
Christian Baastrup

La sindrome o segno di Baastrup è una malattia ortopedica della colonna vertebrale che si presenta spesso nei soggetti anziani. È caratterizzata dalla presenza di un ingrandimento dei processi spinosi delle vertebre lombari, con normale altezza del disco intervertebrale e dei fori intervertebrali. Il termine inglese per definirla è kissing spine, e rappresenta l'evidenza di avvicinamento fino a toccarsi dei processi spinosi in estensione dorsale[1][2][3]. È una condizione presente anche nei cani, in particolare quelli di razza boxer[4], e nei cavalli[5].

È stata descritta per la prima volta dal danese Christian Baastrup, da cui ha preso il nome[2].

Clinica[modifica | modifica sorgente]

Schema del corpo di una vertebra umana. In caso di sindrome di Baastrup il processo spinoso, rivolto in basso, risulta radiograficamente molto addensato a causa di numerosi microtraumi.

La caratteristica dominante della malattia è l'esuberante osteofitosi che si presenta nei processi spinosi lombari. Gli osteofiti sono calcificazioni che si formano agli angoli delle ossa come conseguenza di stress e traumi. È presente inoltre atrofia e sostituzione, visibile con TC o RM, del tessuto muscolare del lunghissimo con tessuto adiposo[6].

Trattamento[modifica | modifica sorgente]

La condizione è solitamente asintomatica e non necessita di terapia. In caso di sintomi le opzioni terapeutiche prevedono l'uso di fisioterapia o blocchi nervosi; nei casi più seri può rendersi necessaria una laminectomia decompressiva, con rimozione della porzione esuberante di tessuto osseo[7].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ E. Lin, Baastrup's disease (kissing spine) demonstrated by FDG PET/CT. in Skeletal Radiol, vol. 37, nº 2, febbraio 2008, pp. 173-5, DOI:10.1007/s00256-007-0379-2, PMID 18087748.
  2. ^ a b (EN) Ole Daniel Enersen, Sindrome di Baastrup in Who Named It?.
  3. ^ N.K. Shyam Kumar, Baastrups Disease An Unusual Cause Of Backpain: A Case Report in The Internet Journal of Radiology, vol. 4, nº 1, 2005.
  4. ^ Virginia P. Studdert, Clive C. Gay, Douglas C. Blood, Saunders Comprehensive Veterinary Dictionary, Saunders, 2012, ISBN 0-7020-4743-0.
  5. ^ Equine Baastrups Syndrome. URL consultato l'11 novembre 2013.
  6. ^ AJ. Haig, A. Harris; DJ. Quint, Baastrup's disease correlating with diffuse lumbar paraspinal atrophy: a case report. in Arch Phys Med Rehabil, vol. 82, nº 2, febbraio 2001, pp. 250-2, DOI:10.1053/apmr.2001.18052, PMID 11239319.
  7. ^ Baastrup's Disease - General Practice Notebook. URL consultato l'11 novembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina