Sinagoga di Besançon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sinagoga di Besançon
Synagogue Besançon.jpg
Stato Francia Francia
Regione Franca Contea Franca Contea
Località Besançon
Religione Ebraismo
Architetto Pierre Marnotte
Stile architettonico neomoresco
Inizio costruzione 1869
Completamento 1871

La sinagoga di Besançon è un edificio storico costruito tra il 1869 e il 1871, in stile arabo-andalusa, che si trova nella città francese di Besançon, Franche-Comté. L'edificio, di rito sefardita, su progetto dell'architetto Pierre Marnotte, e possiede una capienza di 216 posti. Il 16 novembre 1984 è stata classificata tra i Monumenti storici di Francia.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Ministero francese della cultura Monumenti storici

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]