Simplasto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il simplasto, o continuum simplastico, indica nei tessuti vegetali l'insieme dei protoplasti delle cellule, che sono in continuità le une con le altre per mezzo di ponti citoplasmatici detti plasmodesmi. Al simplasto si contrappone l'apoplasto. Grazie alle particolari proprietà dei plasmodesmi, che si pensa possano addirittura chiudersi del tutto e riaprirsi, un tessuto può essere suddiviso in campi simplastici che, funzionalmente, si comportano come una sola unità. Tali campi simplastici si formano e si modificano continuamente in ogni tessuto

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica