Simone Perotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Simone Perotti

Simone Perotti (Frascati, 28 dicembre 1965) è uno scrittore italiano.

Attività[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Frascati da famiglia ligure, Simone Perotti inizia a scrivere molto presto. Frequenta medie e liceo scientifico presso i Padri Salesiani. A 22 anni si laurea in Lettere Moderne presso l'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", con una tesi in Letteratura contemporanea sulla struttura del romanzo fantastico. Consegue un Master in Comunicazione e inizia la carriera di consulente e poi manager in agenzie e aziende italiane e multinazionali. Nel frattempo continua a scrivere racconti e articoli per riviste underground e a navigare, prima come semplice appassionato, poi come skipper e istruttore di vela.

Nel 1995, pubblica il suo primo libro, Zenzero e Nuvole – Manuale di nomadismo letterario e gastronomico, una raccolta di racconti avventurosi e fantastici abbinati ad altrettante ricette gastronomiche. Il libro, edito da Theoria, viene poi ristampato da Bompiani nel 2004.

Sostenuto e incoraggiato da Claudio Magris, Simone Perotti pubblica Stojan Decu, l'Altro Uomo (Bompiani, 2005).

Nel 2007 è autore dell'ultimo capitolo (dedicato alla America's Cup 2007) di Yacht da Regata (WhiteStar, 2007), libro giudicato fra i più importanti nel campo dell'editoria velica. Sempre il mare a fare da protagonista nell'opera successiva, L'estate del disincanto (Bompiani, 2008), storia ambientata nella Sicilia in piena Seconda guerra mondiale, a metà strada tra il romanzo di avventura e il libro di formazione. Del romanzo, lo scrittore Bjorn Larsson ha detto: Tra Stevenson e Conrad, con un po’ di Salgari, ma con in più l’amicizia e l’amore, Perotti ha scritto un romanzo originale e colmo d’umanità, che piacerà agli amanti delle avventure in mare e in terra. Come è piaciuto a me.

Nello stesso anno, scrive Vele (WhiteStar, 2008), dedicato agli amanti del mare e della navigazione a vela, vincitore del Premio "Sanremo - Libro del Mare".

Adesso Basta – Lasciare il lavoro e cambiare vita, uscito nell'ottobre 2009, staziona ai vertici delle classifiche per mesi.

Con Avanti Tutta – Manifesto per una rivolta individuale del 2011, Simone Perotti prosegue l’indagine sul cambiamento e la rivolta al Sistema, passando al registro del pamphlet politico e sociologico.

Nell'ottobre del 2012, Perotti scrive (con Nicola Alvau) e conduce il programma televisivo Un'Altra Vita, per RAI 5, raccontando storie di uomini e donne che hanno cambiato vita e intervistando personalità, giornalisti e scrittori sui temi collegati al cambiamento: manualità, sogno, lavoro, solitudine, denaro, coraggio.

Tra Adesso Basta e Avanti Tutta, nel settembre del 2010, Simone Perotti pubblica Uomini senza vento (Garzanti Libri, settembre 2010). Nel maggio 2012 esce il sequel della storia: L'equilibrio della farfalla (Garzanti Libri, 2012).

Perotti scrive anche articoli e reportage su temi di attualità e su viaggi, turismo e nautica per diversi quotidiani e magazines (Yacht & Sail, Yacht Capital, Dove, Style, Corriere della Sera, Il Fatto Quotidiano). Simone Perotti scolpisce inoltre legno, ardesia antica, metalli di risulta, materiali trovati sulla spiaggia in opere d'ispirazione marina e astratta. Nel marzo del 2010, a Milano, la sua prima mostra Libero Mare. Nel maggio 2012 la seconda: Pelagos, dedicata ai migranti del mediterraneo.

Perotti è anche l’ideatore e cofondatore di “Progetto Mediterranea”, una spedizione nautica, culturale e scientifica della durata di 5 anni (2014-2019).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Zenzero e Nuvole – Manuale di nomadismo letterario e gastronomico (Theoria, 1995 - Bompiani, 2004)
  • Stojan Decu, l'Altro Uomo (Bompiani, 2005)
  • L'estate del disincanto (Bompiani, 2008)
  • Yacht da Regata (WhiteStar, 2008)
  • Vele (WhiteStar, 2008)
  • Adesso Basta - Lasciare il lavoro e cambiare vita (Chiarelettere, 2009)
  • Uomini senza vento (Garzanti Libri, 2010)
  • Avanti Tutta - Manifesto per una rivolta individuale (Chiarelettere, 2011)
  • Ufficio di scollocamento - Una proposta per ricominciare a vivere (Chiarelettere, 2012)
  • L'Equilibrio della farfalla (Garzanti Libri, 2012)
  • Dove sono gli uomini? - Perché le donne sono rimaste sole? (Chiarelettere, 2013)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]