Simone Balli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Simone Balli (Firenze, 1580XVII secolo) è stato un pittore italiano.

Nato e cresciuto a Firenze, si stabilì nel 1600 a Genova, dove eseguì la maggior parte delle sue opere. Lavorò con Aurelio Lomi per il Palazzo Spinola a Cornigliano (Genova). A Genova dipinse anche all'interno della Basilica di Santa Maria delle Vigne, nella Chiesa di Nostra Signora del Carmine e Sant'Agnese, e nell'Oratorio di San Bartolomeo.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]