Simona (film 1974)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Simona
Titolo originale Histoire de l'oeil
Lingua originale Francese
Paese di produzione Belgio, Italia
Anno 1974
Durata 92 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Patrick Longchamps
Soggetto Georges Bataille (dal romanzo Storia dell'occhio)
Sceneggiatura Patrick Longchamps
Produttore Bruno Dreossi, Roland Perault
Casa di produzione Rolfilm, Les Films de l'Oeil
Distribuzione (Italia) Dear Film
Fotografia Aiace Parolin
Montaggio Franco Arcalli, Pina Rigitano
Effetti speciali Joseph Natanson
Musiche Fiorenzo Carpi
Scenografia Pasquale Grossi
Costumi Pasquale Grossi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Simona (Histoire de l'oeil) è un film del 1974 diretto da Patrick Longchamps, tratto da Storia dell'occhio (1928) di Georges Bataille, interpretato da Laura Antonelli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio del film, Simona sta assistendo a una corrida spagnola. La ragazza ricorda le sue esperienze erotiche in Belgio con George. Un giorno i due amanti avevano incontrato la marchesina Marcelle de Paille, che viveva nella villa paterna, assieme al padre, esperto imbalsamatore. Marcelle è giovane e bella ed ha già avuto esperienze sessuali con lo zio.

Simona e George cercano di liberare Marcelle dall'influenza paterna, anche facendo sesso a tre. Ma la storia finirà in un bagno di sangue. Nel finale ritroveremo Simona nella scena della corrida con la quale il film era iniziato: il toro viene ucciso e trascinato fuori dell'arena, mentre nella villa del marchese tutti gli animali imbalsamati ritornano alla vita e fuggono in libertà.

Location[modifica | modifica wikitesto]

Girato a Knokke-Heist, comune belga situato nella provincia fiamminga delle Fiandre Occidentali; e in Spagna.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film venne distribuito dalla Dear International il 22 febbraio 1974, con doppiaggio affidato alla CID.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]