Simon Easterby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Simon Easterby
Simon Easterby 2007 cropped.jpg
Easterby durante IrlandaGeorgia alla Coppa del Mondo di rugby 2007
Dati biografici
Nome Simon Henry Easterby
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 190 cm
Peso 100 kg
Familiari Guy Easterby (fratello)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union IRFU flag.svg Irlanda
Ruolo Terza linea ala
Ritirato 2010
Carriera
Attività provinciale
1999-2001 Llanelli
Attività di club¹
1998-1999 Leeds Tykes 26 (40)
2001-2003 Llanelli 9 (0)
2003-2010 Scarlets 57 (10)
Attività da giocatore internazionale
2000-2008
2005
Irlanda Irlanda
British Lions
65 (40)
2 (5)
Attività da allenatore
2010-2012 Scarlets All. avanti
2012-2014 Scarlets
2014- Irlanda Irlanda All. avanti

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 24 febbraio 2015

Simon Henry Easterby (Harrogate, 21 luglio 1975) è un ex rugbista a 15 e allenatore di rugby irlandese, a lungo terza linea ala degli Scarlets, e internazionale sia per l'Irlanda che per i British Lions, dal 2014 allenatore degli avanti della Nazionale irlandese.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Harrogate, nel North Yorkshire, da madre irlandese e padre inglese, Simon è fratello di Guy Easterby, anch'egli rugbista professionista; compì gli studi superiori ad Ampleforth[1].

La sua prima squadra professionistica fu il Leeds Tykes nel 1998 in English Premiership[2] ma, dopo solo una stagione, fu in Galles al Llanelli con cui prese parte al campionato locale e, nel 2001, quando prese il via la Celtic League, trasferendosi in tale torneo ed entrando nella successiva rappresentativa degli Scarlets, che ereditò il posto di Llanelli.

Avendo la possibilità di giocare sia per l'Inghilterra che per l'Irlanda, scelse quest'ultima con la quale esordì contro la Scozia nel Sei Nazioni 2000[2]. Prese parte, con l'Irlanda, alla Coppa del Mondo di rugby 2003 in Australia mentre nel 2004 vinse la Celtic League con gli Scarlets.

Nel 2005 fece parte della spedizione dei British Lions che fu impegnata in tour in Nuova Zelanda[3], e due anni più tardi prese parte alla Coppa del Mondo di rugby 2007 in Francia.

La sua carriera internazionale durò fino a tutto il Sei Nazioni 2008 mentre la carriera di club giunse a termine nel 2010[4]: subito dopo la fine dell'attività agonistica divenne allenatore degli avanti degli stessi Scarlets, dai quali fu promosso allenatore-capo nel 2012[5].

Nel luglio 2014 si dimise dall'incarico di allenatore degli Scarlets per assumere quello di tecnico degli avanti della Nazionale irlandese[6].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tozer, pag. 293
  2. ^ a b (EN) Murray Kinsella, What would Simon Easterby bring to the Ireland coaching set-up? in Eurosport, 2 luglio 2014. URL consultato il 25 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2015).
  3. ^ (EN) New Zealand 48-18 Lions in BBC, 2 luglio 2005. URL consultato il 25 febbraio 2015.
  4. ^ (EN) Scarlets Mark Jones and Simon Easterby end playing days in BBC, 4 agosto 2010. URL consultato il 25 febbraio 2015.
  5. ^ (EN) Simon Easterby is appointed the new Scarlets coach in BBC, 2 giugno 2012. URL consultato il 25 febbraio 2015.
  6. ^ (EN) Simon Easterby: Coach leaves Scarlets for Ireland role in BBC, 17 luglio 2014. URL consultato il 25 febbraio 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità VIAF: (EN220507004