Simikot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Simikot
comitato per lo sviluppo dei villaggi
Simikot – Veduta
Dati amministrativi
Stato Nepal Nepal
Regione Medio Occidente
Zona Karnali
Distretto Humla
Territorio
Coordinate 29°58′19.06″N 81°49′12.31″E / 29.971961°N 81.820086°E29.971961; 81.820086 (Simikot)Coordinate: 29°58′19.06″N 81°49′12.31″E / 29.971961°N 81.820086°E29.971961; 81.820086 (Simikot)
Altitudine 2.946 m s.l.m.
Abitanti 2 476[1] (2001)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5:45
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Nepal
Simikot

Simikot è un VDC del Nepal occidentale di circa 2.000 abitanti capoluogo del Distretto di Humla nella zona di Karnali.

La città si trova a circa 3000 m di altitudine su un pianoro che domina la sottostante valle del Karnali. Poco a nord di Simikot si trova la catena himalayana del Chandi Himal che segna il confine con la regione del Tibet.

A pochissima distanza dal villaggio si trova il piccolo aeroporto di Simikot (IATA: IMK; ICAO: VNST) servito dalla Yeti Airlines con voli da e per Nepalganj e Birendranagar.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dati del censimento 2001 Nepal Census Data 2001. URL consultato il 06-12-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]