Simbolo astronomico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

I simboli astronomici sono simboli convenzionalmente utilizzati in astronomia per rappresentare i vari corpi e fenomeni celesti. Alcuni simboli e loro varianti sono adottati inoltre dall'astrologia occidentale.

Fenomeni astronomici[modifica | modifica wikitesto]

Fenomeno Simbolo Unicode
Comete U+2604
Sole U+2609
Nodo ascendente U+260A
Nodo discendente U+260B
Congiunzione U+260C
Opposizione U+260D

Pianeti[modifica | modifica wikitesto]

Pianeta Simbolo Unicode Immagine Origine
Luna U+263D Moon La Luna crescente.
Luna U+263E Luna La Luna calante.
Mercurio U+263F Mercurio L'elmetto e il caduceo di Mercurio.
Venere U+2640 Venere Lo specchietto di Venere.
Terra U+2295 Terra La Terra, con l'equatore e un meridiano.
Marte U+2642 Marte Lo scudo e la lancia di Marte.
Giove U+2643 Giove Il fulmine di Giove.
Saturno U+2644 Saturno La falce di Saturno.
Urano [1] U+2645 Urano Unione dei simboli del Sole e di Marte.[2] (astronomico)
Urano Stilizzazione della lettera H, iniziale di William Herschel. (astrologico)
Nettuno U+2646 Neptune Il tridente di Nettuno.
Plutone U+2647 Plutone Monogramma di Plutone e Percival Lowell.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In alcuni tipi di carattere si trova il simbolo astronomico, in altri si trova il simbolo astrologico.
  2. ^ Scelto in quanto il dio greco Urano dominava il cielo con la luce del Sole e la potenza di Marte.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]