Silvio Naldi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silvio Naldi
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Ritirato 1951
Carriera
Giovanili
Bologna Bologna
Squadre di club1
1939-1943 Carpi Carpi 58 (21)
1945-1946 Bologna Bologna 8 (2)
1946-1947 Piacenza Piacenza 24 (2)
1947-1951 Centese Centese 26+ (6+)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Silvio Naldi (Castel San Pietro Terme, 23 dicembre 1921Bologna, 4 settembre 2010[1]) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocava come ala o centravanti; la sua principale caratteristica era la rapidità, a scapito di una tecnica di base non raffinata[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Bologna[3], fu inviato per più stagioni in prestito al Carpi, a partire dal campionato di Serie C 1939-1940[4]: nella formazione modenese disputa quattro stagioni nel terzo livello italiano.

Terminata la pausa bellica giocò nel Bologna la Divisione Nazionale 1945-1946, allora massima serie italiana. Debuttò il 21 ottobre 1945 contro l'Atalanta; nel corso del torneo scese in campo 8 volte, segnando 2 reti. Conclusa la stagione fu posto in lista di trasferimento[5] e passò al Piacenza in vista della Serie B 1946-1947: durante il campionato disputò 24 partite, con 2 gol, alternandosi nel ruolo di centravanti a Cornelio Marchetto[6].

A fine stagione, rientrato al Bologna per fine prestito[7], si trasferì alla Centese, nuovamente in prestito[8]. Nella formazione ferrarese disputò il campionato di Serie B 1947-1948, realizzando 6 gol in 26 partite[9]; rimase in forza alla Centese anche nelle tre stagioni successive, in Serie C e in IV Serie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Necrologie del 05/09/2010 in Quotidiano Net.
  2. ^ Profilo su Enciclopediadelcalcio.it
  3. ^ Le nuove liste di trasferimento, da «Il Littoriale», 19 settembre 1940, p.3
  4. ^ Agendina del Calcio Barlassina 1939-1940, pag.103
  5. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare società nella stagione 1946-47, Il Corriere dello Sport, 28 agosto 1946, pag.3
  6. ^ Rosa 1946-1947 Storiapiacenza1919.it
  7. ^ Acquisti e cessioni 1947-1948 Storiapiacenza1919.it
  8. ^ Almanacco illustrato del calcio 1948, ed. Rizzoli, pag.169
  9. ^ Almanacco illustrato del calcio 1949, ed. Rizzoli, pag.165

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli; Fabio Garagnani; Enrico Gualtieri; Enrico Ronchetti, La grande storia del Carpi. 1903-2013: dal Prato del Mercato alla Serie B, Empoli, Geo Edizioni, 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]