Silvio Messinetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silvio Messinetti
Silvio Messinetti (2).jpg

Sindaco di Crotone
Durata mandato 1946 - 1957
Predecessore Saverio Zinzi
Successore Vincenzo Corigliano

Dati generali
Partito politico PCI
Titolo di studio Laurea in Medicina
Alma mater Università "La Sapienza" di Roma
Professione Medico
on. Silvio Messinetti
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Silvio Messinetti
Luogo nascita Cerzeto (CS)
Data nascita 4 gennaio 1902
Luogo morte Crotone
Data morte 16 ottobre 1996
Titolo di studio Laurea in Medicina
Professione Medico
Partito PCI
Legislatura I, II, III, IV
Regione Calabria
Incarichi parlamentari
  • Membro della VII Commissione Lavori pubblici, dal 15 giugno 1948 al all'11 giugno 1958
  • Membro della Commissione speciale per l'esame del disegno di legge n°. 501: "Provvidenze per le zone colpite dalle recenti alluvioni in Calabria", dal 12 dicembre 1953 al 11 giugno 1958
  • Membro della Commissione speciale per l'esame del disegno di legge n°. 1738: "Provvedimenti straordinari per la Calabria" e delle similari proposte di legge n°. 1147 e 2837, dal 25 luglio 1955 all'11 giugno 1958
  • Membro della Commissione speciale per l'esame dei disegni di legge n°. 2453 e 2454: "Provvedimenti per il Mezzogiorno" e "Disposizioni integrative della legge 10 agosto 1950, n°. 647, per l'esecuzione di opere straordinarie di pubblico interesse nell'Italia settentrionale e centrale" e di altre proposte di legge per il Mezzogiorno, dal 5 ottobre 1956 all'11 giugno 1958
  • Membro della XIV Commissione Igiene e Sanità pubblica, dal 12 giugno 1958 al 15 maggio 1963
  • Membro della Commissione speciale per l'esame della proposta di legge Lucifredi n°. 195 ed altri: "Norme generali sull'azione amministrativa", dal 16 ottobre 1958 al 15 maggio 1963
  • Membro della XIX Commissione Igiene e Sanità pubblica, dal 1º luglio 1963 al 4 giugno 1968
  • Vicepresidente della XIX Commissione Igiene e Sanità pubblica, dal 12 luglio 1963 al 4 giugno 1968
Pagina istituzionale

Silvio Messinetti (Cerzeto, 4 gennaio 1902Crotone, 16 ottobre 1996) è stato un medico e politico italiano di etnia arbëreshë, soprannominato Il medico dei poveri[senza fonte], sindaco di Crotone dal 1946 al 1957 e presidente del Crotone Calcio dal 1945 al 1965.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ottenuta la maturità classica al liceo classico Bernardino Telesio di Cosenza si iscrisse alla Facoltà di Medicina dell'Università "La Sapienza" di Roma, dove ottenne la laurea con il massimo dei voti.

Approdato a Crotone nel 1930 sposò Carmela Madia, una donna appartenente alla ricca borghesia agraria. Nello stesso anno Messinetti iniziò l'attività di assistente medico presso l'ospedale civile della città, fino a diventare medico primario.

Nel 1939 si diede alla carriera politica, divenendo prima vicepodestà fascista di Crotone e poi sindaco della città dal 1946 fino al 1957. Venne inoltre eletto deputato nelle file del Partito Comunista per quattro legislature consecutive (I, II, III e IV).

Fu altresì presidente del Crotone Calcio dal 1945 al 1965.

Morì a Crotone il 16 ottobre 1996.

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Predecessore Sindaco di Crotone Successore Crotone-Stemma.png
Saverio Zinzi 1946 - 1957 Vincenzo Corigliano