Silvio Amadio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Silvio Amadio (Frascati, 8 agosto 1926Roma, 19 maggio 1995) è stato un regista e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fra il 1959 e il 1981 ha diretto oltre venti film curando anche la sceneggiatura di buona parte di essi. Negli anni settanta è stato attivo anche come produttore (Domizia Cinematografica) diventando anche membro del Consiglio direttivo dell'ANICA e vincendo il David di Donatello con il film del 1978 di Daniele Costantini (Premio Speciale Giuria) Una settimana come un'altra.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista e sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Aiuto regista[modifica | modifica wikitesto]

Montatore[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 56872758