Silvia Fontana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silvia Fontana
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 158 cm
Pattinaggio di figura Figure skating pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Pattinaggio artistico su ghiaccio singolo
Palmarès
Campionati italiani di pattinaggio di figura 5 3 1
Universiadi 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 29 luglio 2007

Silvia Fontana (New York, 3 dicembre 1976) è una pattinatrice artistica su ghiaccio italiana che ha rappresentato l'Italia ai XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Silvia Fontana è nata a New York il 3 dicembre 1976 ed è cresciuta a Roma. Iniziò a pattinare a soli 4 anni nella pista di ghiaccio del centro polisportivo progettato da suo padre, ove la sua prima insegnante fu Cristina Lolong. In seguito fu allenata da Marina D'Agata.[1]

Nel 1995 si trasferì negli Stati Uniti d'America per proseguire gli studi di pattinaggio, seguita da importanti allenatori, come Frank Carroll, Galina Zmievskaya (allenatore di Viktor Petrenko, Oksana Bajul ed attualmente[quando?] di Johnny Weir). Plurimedaglia d'oro ai campionati italiani, nel 2002 si piazzò al decimo posto delle Olimpiadi di Salt Lake City, dopo le quali annunciò ufficialmente il suo ritiro. Nel 2006, ritornò sui suoi passi e dopo un durissimo allenamento, si presentò alle Olimpiadi di Torino, dove giunse in finale e si classificò al ventiduesimo posto.[1]

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

Oggi[quando?] Silvia si allena a Hackensack, New Jersey, è sposata con il pattinatore statunitense John Zimmerman, è testimonial dell'American Italian Cancer Fondation’s ed ha un grandissimo successo in programmi tv, come il reality Queer eye for the straight guy e gli speciali della NBC.

Sia nel 2006 che nel 2007 ha partecipato al reality-competizione italiano Notti sul ghiaccio, vincendo entrambe le edizioni, la prima in coppia con Massimiliano Ossini, l'altra con Ludovico Fremont.[1]

Il 2 aprile 2012, in Florida, Silvia ha dato alla luce la sua prima figlia, Sofia Zimmerman.[2][3] Il nome della bambina è stato scelto in onore di Sophia Loren, l'attrice preferita di entrambi i pattinatori, ma anche per ricordare l'origine italiana della madre.[4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1994
  • Campionati italiani: Gold medal italy.svg 1º posto
1996
  • Campionati italiani: Gold medal italy.svg 1º posto
1997
  • Campionati italiani: Bronze medal italy.svg 3º posto
1998
  • Campionati italiani: Silver medal italy.svg 2º posto
1999
  • Campionati italiani: Gold medal italy.svg 1º posto
  • Campionati europei: 13º posto
  • Campionati mondiali: 16º posto
2000
  • Campionati italiani: Gold medal italy.svg 1º posto
  • Campionati europei: 8º posto
  • Campionati mondiali: 19º posto
2001
  • Campionati italiani: Silver medal italy.svg 2º posto
  • Campionati europei: 11º posto
  • Campionati mondiali: 10º posto
  • Universiadi: Bronze FISU.svg 3º posto
2002
2005
2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Silvia Fontana - Biografia
  2. ^ Yahoo! Groups
  3. ^ https://twitter.com/#!/skaterzimmerman/status/187071950592548864/photo/1
  4. ^ Tour News - Figure Skating Tickets | Stars on Ice

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]