Silvia Ballestra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Silvia Ballestra (Porto San Giorgio, 1969) è una scrittrice italiana.

Scoperta da Pier Vittorio Tondelli, ha iniziato a pubblicare romanzi, libri di racconti e saggi a partire dal 1991. Il suo libro d'esordio "Compleanno dell'iguana" è un longseller tradotto in molti Paesi europei. Da quel libro e dal successivo La guerra degli Antò è stata tratta la sceneggiatura dell'omonimo film di Riccardo Milani. Laureata in Lingue e Letterature straniere, ha curato varie traduzioni dal francese e dall'americano. Ha collaborato a lungo con il quotidiano L'Unità e scrive per diverse riviste e giornali. Attualmente vive e lavora a Milano.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Contributo all'antologia Papergang, under 25, 1990, curata da Pier Vittorio Tondelli.
  • Compleanno dell'Iguana. 1991, Transeuropa e Arnoldo Mondadori Editore.
  • La guerra degli Antò. 1992, Transeuropa e Arnoldo Mondadori Editore (Premio Fiesole Narrativa Under 40).
  • Gli Orsi. 1994, Feltrinelli.
  • Joyce L. Una vita contro, saggio su Joyce Lussu. 1996, Baldini e Castoldi.
  • Coda. Undici "under 25" nati dopo il 1970, antologia in collaborazione con Giulio Mozzi, Transeuropa 1997.
  • La giovinezza della signorina N.N.. 1998, Baldini e Castoldi.
  • Nina, Rizzoli 2001 (Premio Tarquinia Cardarelli).
  • Il compagno di mezzanotte. 2002, Rizzoli.
  • Senza gli Orsi. 2003, Rizzoli (Premio Il Molinello)
  • Tutto su mia nonna. 2005, Einaudi.
  • La Seconda Dora. 2006, Rizzoli (Premio Donna Scrittrice -Rapallo).
  • Contro le donne nei secoli dei secoli, Il Saggiatore, 2006.
  • Piove sul nostro amore. Una storia di donne, medici, aborti, predicatori e apprendisti stregoni. Feltrinelli, 2008. ISBN 9788807171536.
  • I giorni della rotonda. Rizzoli, 2009 (Premio Città di Fabriano).
  • Le colline di fronte. Un viaggio intorno alla vita di Tullio Pericoli. Rizzoli, 2011. ISBN 9788817052849.
  • Amiche mie. 2014, Arnoldo Mondadori Editore.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]