Silvano Dalle Vacche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silvano Dalle Vacche
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Ritirato 1951
Carriera
Squadre di club1
1941-1943 Baracca Lugo Baracca Lugo  ? (?)
1944-1946 Ravenna Ravenna 26 (13)
1946-1947 SPAL SPAL 10 (1)
1948-1949 Mestrina Mestrina  ? (?)
1949-1951 Udinese Udinese 35 (8)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Silvano Dalle Vacche (Sant'Agata sul Santerno, 30 settembre 1923) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Giocava come ala.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Nato in Provincia di Ravenna, iniziò la carriera nel Baracca Lugo.[1][2] Interrotta la carriera a causa della Seconda guerra mondiale, Dalle Vacche tornò a giocare nel 1944, disputando il Campionato Alta Italia della Repubblica Sociale Italiana (6 partite, 2 reti), con il Ravenna. Giocò un'ulteriore stagione con il Ravenna nella Serie C 1945-1946, segnando 11 reti in 20 incontri: le sue prestazioni gli valsero il trasferimento alla SPAL, in Serie B, in occasione del campionato 1946-1947. Nel 1948 passò alla Mestrina, facendo ritorno in C; fu poi ceduto all'Udinese, con cui giocò da titolare la Serie B 1949-1950, 31 presenze e 8 gol. Ottenuta la promozione, ebbe l'opportunità, a fine carriera, di scendere in campo in Serie A: nel corso della stagione 1950-1951 fu impiegato in 4 occasioni.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Agendina del calcio Barlassina 1941-1942, p. 123.
  2. ^ Almanacco del calcio illustrato 1943, p. 239.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]