Silistra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silistra
comune
Силистра
Silistra – Stemma
Silistra – Veduta
Dati amministrativi
Stato Bulgaria Bulgaria
Regione Silistra
Sindaco Ivo Andonov
Territorio
Coordinate 44°07′N 27°16′E / 44.116667°N 27.266667°E44.116667; 27.266667 (Silistra)Coordinate: 44°07′N 27°16′E / 44.116667°N 27.266667°E44.116667; 27.266667 (Silistra)
Abitanti 35 607 (1º febbraio 2011)
Altre informazioni
Cod. postale 7500
Prefisso (+359) 086
Fuso orario UTC+2
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Bulgaria
Silistra
Sito istituzionale

Silistra (in bulgaro Силистра, anticamente Дръстър Drăstăr, in rumeno Silistra o Dârstor, in latino Durostorum, in turco Silistre) è una città portuale di 35.607 abitanti del nord-est della Bulgaria, con industrie alimentari, di ceramiche, immobiliari e tessili.

È il centro amministrativo del distretto (2854 km² e 172.000 abitanti) che si estende fino alla Romania nella regione della Dobrugia Meridionale.

In questa città nel 362 fu martirizzato Sant'Emiliano. Nel 390 vi nacque anche Flavio Ezio, il famoso generale romano che sconfisse Attila nel 451.

A Dorystolum, l'odierna Silistra, l'imperatore bizantino Giovanni I Zimisce riportò il 21 luglio 971 una grande vittoria sui russi e avendone attribuito a san Teodoro, patrono dell'esercito, il merito, ne mutò il nome in Teodoropoli.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Bulgaria Portale Bulgaria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bulgaria