Silent Möbius

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Silent Möbius
manga
Titolo orig. サイレント・メビウス
(Silent Möbius)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Kia Asamiya
Editore Kadokawa Shoten
Tankōbon 12 (completa)
Silent Möbius
serie TV anime
Titolo orig. サイレント・メビウス
(Silent Möbius)
Autore Kia Asamiya
Regia Hideki Tonokatsu
Sceneggiatura Hiroyuki Kawasaki
Character design Michitaka Kikuchi
Studio
Musiche Jimmie Haskell, Suzie Katayama, Kenichi Sudo, Takashi Furukawa
Rete TV Tokyo
1ª TV 7 aprile 1998 – 30 settembre 1998
Episodi 26 (completa)
Durata ep. 25 min
Genere commedia

Silent Möbius (サイレント・メビウス?) è un manga di fantascienza scritto e disegnato da Kia Asamiya nel 1988, da cui sono stati tratti due film e una serie televisiva anime. In Italia il manga è stato edito dalla Marvel Manga, ma interrotto a pubblicazione in corso, e successivamente ripubblicato dalla d/visual, mentre gli anime sono tuttora inediti.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tokyo, 2027. Da quattro anni è stata costituita l'AMP (Attacked Mystificated Police), una divisione della polizia creata per prevenire e combattere le demoniache presenze che stanno minacciando la stessa sopravvivenza della megalopoli. Katsumi, Kiddy, Nami, Lebia, Yuki e Rally sono le sei giovani poliziotte dotate di facoltà paranormali e capacità telecinetiche, che compongono questa particolarissima squadra di polizia.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Rally Cheyenne
Doppiata da Toshiko Fujita
Ha fondato il DPP, che dirige tuttora. Data e luogo di nascita sono avvolti nel mistero, così come sono sconosciuti alle altre componenti del gruppo alcuni fatti del suo passato. Solo la madre era umana, mentre il padre era un'entità. Proprio perché figlia di due mondi differenti e a conoscenza delle devastazioni che le entità potrebbero scatenare sulla Terra, Rally decise di fondare il DPP allo scopo di fermare gli invasori.

Lebia Maverick
Doppiata da Miho Nagahori
È la seconda in comando del DPP. Nata nel 2001 a Los Angeles è un'esperta di elettronica. Inoltre essendo una "visionaria", ha la capacità di percepire i cambiamenti negli impulsi elettrici e di viaggiare con la mente all'interno delle reti computerizzate. Inventore e scienziato, Lebia ha creato i tre computer semi-senzienti del DPP chiamati Huey, Duey e Lewey (i nomi americani dei disneyani Qui, Quo Qua!).

Kiddy Phenil
Doppiata da Hiromi Tsuru
Australiana, è nata nel 2005. Precedentemente detective di polizia, Kiddy ha riportato gravissimi danni fisici nel tentativo di arrestare il Megadyne (umanoide artificiale impiegato nei combattimenti o nei lavori pesanti) n.2035818, in seguito conosciuto come Fila, motivo per cui il 70% del suo corpo è stato ricostruito ciberneticamente. Ciò le conferisce una forza sovrumana, utilissima quando si tratta di combattere i pericolosissimi avversari del DPP, ma decisamente d'impiccio quando si tratta di relazionarsi con i comuni esseri umani, con conseguenti problemi psicologici.

Nami Yamigumo
Doppiata da Chieko Honda
È nata nel 2008 in Giappone. Nami è la più giovane componente del clan Yamigumo che vanta stretti ed ancestrali legami con la religione shintoista. Alta sacerdotessa dotata di vari strumenti magici, tra cui uno speciale pugnale divino dai poteri del Kirin (il Signore di tutte le bestie). Nami mette le sue capacità al servizio del DPP. Ha una personalità estremamente tranquilla e dolce, e rispetto alle compagne sembra decisamente incline alle faccende femminili.

Katsumi Liquer
Doppiata da Naoko Matsui
Hawaiiana, nata nel 2006, è dotata di incredibili poteri magici ereditati dal padre, lo stregone Gigelf Liquer (responsabile tra l'altro dell'arrivo delle entità sulla Terra), e dalla madre Fuyuka, sacrificatasi per salvare la vita della figlia. Inoltre Katsumi possiede Grospoliner, potentissima spada senziente già appartenuta al padre, che non esita a usare in combattimento. Molto del passato oscuro di Katsumi viene rivelato, anche a lei stessa, col procedere degli eventi.

Yuki Saiko
Doppiata da Maya Okamoto
È la componente più giovane del DPP (è nata infatti nel 2010 in Giappone) ed è considerata la mascotte del gruppo. Frutto di esperimenti genetici, Yuki è una esper, possiede cioè spiccati poteri psichici, tra i quali la telepatia e la capacità di respingere un attacco, incrementandone la forza, contro l'aggressore che lo ha lanciato. A volte i suoi poteri si manifestano senza il suo controllo. Come Nami Yamigumo, anche Yuki è di carattere tranquillo e socievole, anche se più frivolo e spensierato.

Mana Isozaki
Doppiata da Mami Koyama
Unitasi all'AMP in seguito agli altri membri, Mana è il comandante delle operazioni giornaliere ed è diretta sottoposta di Rally. Fredda ed inscrutabile, Mana tiene segreti i propri sentimenti anche con i membri della propria squadra. Lucida e calcolatrice, Mana è un'ottima stratega nonché una grande combattente.

Cheng Lum
Doppiata da Hiramatsu Akiko
Ultima persona ad essersi unita all'AMP, Lum Cheng è una ragazza cinese vivace e piena di vitalità. Come le altre è dotata di facoltà psichiche che la rendono adatta a questo lavoro, benché sia ancora troppo giovane per gestire pienamente il proprio potere. Katsumi le fa un po' da tutrice, tenendola sotto controlla ed istruendola all'uso dei propri poteri.

La serie TV[modifica | modifica sorgente]

Titoli degli episodi[modifica | modifica sorgente]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giappone
1 「覚醒 AWAKE」 - kakusei - awake 7 aprile 1998
2 「決断 DECIDE」 - ketsudan - decide 14 aprile 1998
3 「東京の底 Tokyo Underground」 - tōkyō no soko - tokyo underground 21 aprile 1998
4 「ブレイク・イン BRAKE IN」 - bureiku . - in brake in 28 aprile 1998
5 「パーティの夜 Let's have a party」 - patei no yoru - let's have a party 5 maggio 1998
6 「終わりなき戦い megadyyne」 - owari naki tatakai - megadyyne 12 maggio 1998
7 「うしろの正面 KAGOME KAGOME」 - ushirono shōmen - kagome kagome 19 maggio 1998
8 「継承 Yes, my Master!」 - keishō yes, - my master! 26 maggio 1998
9 「かつて愛した街角 Tokyo Antique」 - katsute itoshi ta machikado - tokyo antique 2 giugno 1998
10 「迷宮の記憶 XRP-77」 - meikyū no kioku - xrp-77 9 giugno 1998
11 「機械仕掛けのアリス Alice in Logic-space」 - kikai shikake no arisu - alice in logic-space 16 giugno 1998
12 「呪われた絆 Sister」 - norowa reta kizuna - sister 23 giugno 1998
13 「第四の妖魔 Category-IV」 - daiyon no yōma - category-IV 30 giugno 1998
14 「序曲 Mobius Klein」 - jokyoku mobius - klein 7 luglio 1998
15 「九竜(クーロン)の少女 LUM CHENG」 - kyū ryū ( kuron ) no shōjo - lum cheng 14 luglio 1998
16 「刻の迷宮 Labyrinth」 - kizano meikyū - labyrinth 21 luglio 1998
17 「結びあう夕べ Destiny」 - musubi au yūbe - destiny 28 luglio 1998
18 「別れゆく夜 DOMULL」 - wakare yuku yoru - domull 4 agosto 1998
19 「さすらいの果て Back of a coin」 - sasuraino hate - back of a coin 11 agosto 1998
20 「愛 LOVE」 - ai - love 18 agosto 1998
21 「月の生まれた夜 Dark side of the MOON」 - gatsu no umare ta yoru - dark side of the moon 25 agosto 1998
22 「暗転 CRYING」 - anten - crying 2 settembre 1998
23 「再生せしもの Life again」 - saisei seshimono - life again 9 settembre 1998
24 「地獄への途(みち) HELL ROAD」 - jigoku heno to ( michi ) - hell road 16 settembre 1998
25 「死闘 Count Down」 - shitō - count down 23 settembre 1998
26 「希望 TOMORROW」 - kibō - tomorrow 30 settembre 1998

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

  • Sigla di apertura
"Kindan No Panse" cantata da Saori Ishitsuka
  • Sigle di chiusura
"Silently" cantata da Karen Mok
"Till The End Of Time" cantata da Jason Scheff e Mica Okudoi

Film[modifica | modifica sorgente]

Sono stai prodotti due film d'animazione, inediti al giorno d'oggi in Italia.

Silent Mobius The Motion Picture[modifica | modifica sorgente]

Silent Mobius The Motion Picture
film anime
Titolo orig. サイレント・メビウス
(Silent Mobius The Motion Picture)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Regia Kazuo Tomizawa
Studio AIC
1ª edizione 17 agosto 1991

Tokyo, 2066. Da quattro anni è stata costituita l'AMP (Attacked Mystification Police), una divisione della polizia creata per prevenire e combattere le demoniache presenze che stanno minacciando la stessa sopravvivenza della megalopoli. Katsumi, Kiddy, Nami, Lebia, Yuki e Rally sono le sei giovani poliziotte dotate di facoltà paranormali e capacità telecinetiche, che compongono questa particolarissima squadra di polizia. In questo film, assistiamo alla lotta di katsumi Liquer contro un potente demone che già precedentemente aveva dato del filo da torcere alla famiglia di Katsumi. Armata della sua Grosperliner, la spada magica anti-demoni, che fu di suo padre, Katsumi sconfiggerà il mostro e riporterà la pace in città, guadagnandosi a pieno titolo l'entrata definitiva all'interno dell'AMPD.

Silent Mobius The Motion Picture 2[modifica | modifica sorgente]

Silent Mobius The Motion Picture 2
film anime
Titolo orig. サイレント・メビウス 2
(Silent Mobius The Motion Picture 2)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Regia Yasunori Ide
Studio AIC
1ª edizione 18 luglio 1992

Prequel del primo film e della serie, il film inizia con Katsumi Liquer sulla tomba della madre Fuyuka, sacrificatasi per salvarla. Dopo aver assistito all'incidente di una donna e della propria figlioletta, che le riporta in mente il proprio passato, Katsumi sviene e viene scorsa dalla giovane Yuki, che diventerà la sua migliore amica. Ma i guai non sono finiti: le entità scacciate dal padre di Katsumi, Gigelf Liquer, vogliono prendersi la propria vendetta sulla ragazza. Attaccata da orribili mostri, a salvare Katsumi arrivano due membri del DPP Kiddy e Nami, ma l'esito del combattimento viene capovolto dalla stessa Katsumi, che presa coscienza del proprio potere lo utilizza per distruggere l'entità. Katsumi e Yuki decidono quindi di entrare a far parte del DPP per dare vita alla formazione finale del corpo speciale.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]