Sigmund Christoph von Zeil und Trauchburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Vescovo}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Sigmund Christoph von Waldburg-Zeil-Trauchburg (Monaco di Baviera, 28 agosto 1754Salisburgo, 7 novembre 1814) è stato un vescovo cattolico tedesco. Fu l'ultimo Vescovo di Chiemsee e poco dopo divenne amministratore dell'Arcidiocesi di Salisburgo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sigmund Christof von Zeil-Trauchburg compì i propri studi a Salisburgo e divenne canonico di Colonia (1768), Costanza e Salisburgo (1776) e Decano (1781) di Chiemsee.

Il 1º aprile 1797 venne nominato Vescovo di Chiemsee, ricevendo la consacrazione episcopale il 7 aprile 1797 per mano dell'Arcivescovo di Salisburgo, Hieronymus Joseph Franz de Paula von Colloredo-Wallsee und Mels. L'11 agosto 1808 prese ufficialmente sede a Chiemsee.

Nel 1812 Sigmund Chritoph venne riconosciuto quale ammionistratore dell'Arcidiocesi di Salisburgo alla morte dell'Arcivescovo (era già stato designato a questo ruolo in precedenza quando nel 1809 Napoleone lo nominò Presidente della Commissione Amministrativa di Salisburgo). Per i meriti nel suo incarico, ricevette la Gran Croce dell'Ordine della Corona Bavarese.

Alla sua morte, venne sepolto nella chiesa di San Sebastiano a Salisburgo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Christian Greinz, the fuersterzbischoefliche Kurie and the Stadtdekanat to Salzburg, publishing house D fuersterzbischoeflichen Konsistoriums, Salzburg, 1929
Predecessore Vescovo di Chiemsee Successore BishopCoA PioM.svg
Franz Xaver von Breuner 1798-1807 Titolo soppresso
Predecessore Arcivescovo di Salisburgo
Amministratore
Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Hieronymus von Colloredo
Arcivescovo
1812-1814 Leopold Maximilian von Firmian
Predecessore Primate di Germania e Legatus natus a Salisburgo Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
Hieronymus von Colloredo 1812-1814
formalmente
Leopold Maximilian von Firmian

Controllo di autorità VIAF: 103376995